Calciomercato Roma, colpo Mondiale: duello col Milan

La Roma osserva con interesse il Mondiale in Qatar trovando un nuovo obiettivo sul quale però ci sarebbe anche il Milan

I paletti dell’Uefa non permettono alla Roma di fare follie nelle prossime sessioni di calciomercato. I giallorossi infatti sono stati avvertiti dall’Uefa e rischiano una multa da 35 milioni di euro per aver superato i limiti del Fair Play Finanziario. Così a gennaio difficilmente saranno tanti i nuovi innesti per Mourinho, mentre in estate si cercherà comunque di fare un calciomercato a costi contenuti.

Calciomercato Roma, colpo Mondiale: soluzione a zero per Pinto
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

Per questo motivo Tiago Pinto continua a guardare con particolare interesse alle occasioni a parametro zero, che la scorsa estate hanno caratterizzato il mercato giallorosso. Per la Roma una soluzione per rinforzare il centrocampo potrebbe arrivare dal Mondiale in Qatar, ancora una volta a parametro zero. Ma attenzione alla concorrenza del Milan.

Calciomercato Roma, idea Kamada per il centrocampo: duello con il Milan

Calciomercato Roma, colpo Mondiale: soluzione a zero per Pinto

Daichi Kamada, centrocampista dell’Eintracht Francoforte ©LaPresseLa tournee in Giappone potrebbe portare la Roma a pensare anche a qualche talento del ‘Sol Levante’. Mourinho non lo ha escluso in conferenza stampa, specificando che però dovrebbe arrivare in prestito o a parametro zero. Uno dei nomi usati come esempio è stato quello di Daichi Kamada, centrocampista dell’Eintracht Francoforte attualmente col Giappone al Mondiale in Qatar.

Secondo quanto riportato da ‘Il Romanista’ proprio Kamada potrebbe essere un’opzione importante per rinforzare il centrocampo per la Roma. Infatti il giapponese ha il contratto in scadenza a giugno con il club tedesco e dunque potrebbe diventare un’occasione a parametro zero, al netto della concorrenza del Milan e di altri club europei. Dunque la Roma proprio dal Giappone potrebbe trovare una soluzione importante per il centrocampo.