Calciomercato Roma, ‘legame’ storico con la Juventus: anche Conte anticipato

La Roma guarda al futuro e mette nel mirino un talento della Serie A: il ‘legame storico’ con la Juventus però anticipa anche Conte

Il calciomercato invernale è iniziato in anticipo, seppur non ufficialmente. La pausa per il Mondiale in Qatar ha concesso alle squadre un mese e mezzo in più per pianificare le mosse di mercato senza dover pensare alle questioni legate al campo. In casa Roma oltre che all’immediato si pensa anche al futuro, soprattutto per quanto riguarda quello tra i pali.

Calciomercato Roma, 'legame' storico con la Juventus: anche Conte anticipato
Antonio Conte, allenatore del Tottenham ©LaPresse

Rui Patricio con i giallorossi ha un contratto fino al 2024 e dunque è inevitabile iniziare a cercare un suo erede, visto che l’estate prossima mancherà un solo anno alla scadenza. Il mirino della Roma è puntato in Serie A, ma la Juventus grazie allo storico legame potrebbe anticipare la concorrenza dei giallorossi e quella del Tottenham di Conte.

Calciomercato Roma, ‘legame’ Juventus-Empoli per Vicario: concorrenza sbaragliata

Calciomercato Roma, 'legame' storico con la Juventus: anche Conte anticipato
Guglielmo Vicario, portiere dell’Empoli ©LaPresse

Guglielmo Vicario è uno dei talenti italiani che si sta maggiormente mettendo in mostra in questa prima parte di stagione. Già lo scorso anno fu il portiere con più parate in Europa e in questa stagione sta confermando di essere pronto per il grande salto. Sulle sue tracce c’è da tempo la Roma, ma anche la Juventus e il Tottenham di Antonio Conte.

Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, la Juventus potrebbe giocarsi la carta dei giovani da girare in prestito all’Empoli per riuscire ad anticipare la concorrenza per Vicario. Una delle opzioni sarebbe Koni de Winter, difensore già in prestito al club toscano. Storicamente i bianconeri e l’Empoli hanno condiviso giovani da far crescere e questa potrebbe essere l’arma in più della Juventus per assicurarsi il portiere.