Roma, ultim’ora ufficiale: infortunio al flessore

L’allenatore della Roma dovrà rinunciare a uno dei suoi talenti a causa del problema muscolare accusato in questi giorni di pausa

Continua la sfortuna con gli infortuni per la Roma. Mourinho continua a dover rinunciare ad alcuni pezzi del suo scacchiere a causa dei tanti problemi fisici che stanno attanagliando la squadra in questi ultimi mesi di 2022. L’anno, cominciato molto presto e con una preparazione fisica anomala a causa del Mondiale in Qatar in scena in questi giorni, ha portato a diversi infortuni in tutta Europa. Sono molti, infatti, i talenti che si sono fermati a causa di fastidi o veri e propri infortuni.

Roma, ultima ora ufficiale: infortunio al flessore
Jose Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Nella Roma gli stop sono stati diversi, con i tifosi che più volte hanno assistito alle partite con il fiato sospeso soprattutto per Paulo Dybala che si è già fermato due volte per problemi muscolari. La Joya, infatti, ha saltato una decina di giorni per un fastidio alla coscia. Poi contro il Lecce, invece, ha accusato un problema al flessore in seguito al rigore segnato contro i pugliesi. Da quel giorno la Joya ha lavorato per recuperare ed è tornato in tempo per giocare uno spezzone di partita con il Torino.

Roma, nuova tegola per Mourinho: si ferma Tahirovic

Roma, ultima ora ufficiale: infortunio al flessore
Benjamin Tahirovic, centrocampista della Roma ©LaPresse

Alla lista degli infortunati si aggiunge un altro calciatore. Si tratta di Benjamin Tahirovic, centrocampista svedese che ha accusato un problema nella partita contro il Yokohama Marinos. Come fa sapere la società, il classe 2003 ha accusato un problema al flessore destro e ora dovrà lavorare per recuperare. Mourinho, che aveva cominciato ad apprezzarlo già dall’estate, dovrà fare a meno di lui in questi giorni di pausa per il Mondiale in Qatar, in cui sta preparando la squadra per arrivare al meglio a gennaio.