Calciomercato Roma, intreccio Leao-Zaniolo: scambio decisivo in Premier

Calciomercato Roma, scambio con il Chelsea e intrigo Leao. Il portoghese sempre di più al centro di discussioni, proprio come l’amico e collega Zaniolo. 

Il 22 so è in questi anni giallorossi distinti per la capacità di essere sempre sulla bocca di tanti, sovente per questioni personali e di gossip ma anche per atteggiamenti social intrecciatisi spesso con rumors e previsioni di mercato. Basti pensare alle storie pubblicate su Instagram nel corso di quest’estate, quando molti tifosi della Roma avevano iniziato a storcere il naso per le fotografie scattate da Nicolò insieme a Vlahovic e lo stesso Rafael milanista.

Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Nulla di male in ciò ma, in un’epoca e in una piazza dove basta poco per suscitare timori, polemiche e disfattismi, questi semplici messaggi di amicizia e affetto vennero interpretati come indicatori di mercato, soprattutto alla luce delle tante discussioni incentrate sul possibile passaggio del 22 dalla Capitale al Nord Italia. Gli interessi di Milan e Juventus hanno infatti rappresentato un filo rosso anche della scorsa campagna acquisti e non è detto che in futuro tali scenari non tornino nuovamente ad assumere una certa centralità.

Questo soprattutto alla luce dell’attuale situazione contrattuale del classe ’99, in scadenza fra due anni e attualmente non ancora prossimo ad una firma anelata e attesa da una piazza intera ma il cui mancato arrivo rischia di mettere la Roma in una posizione di subalternità e difficoltà.

Calciomercato Roma, scambio col Chelsea per Leao: anche Zaniolo osserva

Rafael Leao ©LaPresse

Ai posteri l’ardua sentenza, ma vista l’importanza del calciatore in questione è certamente giusto non farsi sfuggire anche dettagli ed evoluzioni che potrebbero impattare su un discorso importante e attenzionato non solo dai tifosi giallorossi.

Di Nicolò si è infatti parlato infatti anche in ottica di un ipotetico approdo al Milan qualora Rafael Leao non avesse rinnovato con Maldini e avesse cambiato casacca e campionato. Da questo punto di vista, non sfugga quindi l’annuncio di Mario Cenolli ai microfoni di Tv Play di Calciomercato.it. Quest’ultimo ha parlato di un interesse del Chelsea per l’esterno portoghese di Pioli, per il quale potrebbe essere avanzata un’offerta coinvolgente anche una contropartita non specificata.

“Posso confermare qualche contatto tra Milan e Chelsea e anche che sia arrivata un’offerta. I Blues hanno messo sul piatto una contropartita nobile che può fare al caso del Milan, Leao deve andare e quindi dovrebbe arrivare un giocatore altrettanto importante. Non posso esplicitare di chi si tratti ma dico che ci sono diverse cose in ballo. La possibilità è del 50 e 50. Ora le squadre prima di spendere certe cifre ci pensano tanto. Vendendo Leao a gennaio il Milan poi dividerebbe la compattezza che c’è ora all’interno della squadra e sono ancora in lotta in campionato e in Champions League. Poi ovvio che di fronte a un offerta di 200 milioni parte chiunque”

Non si tratta di uno scenario semplice e scontato, anche alla luce delle valutazioni che andranno fatte da parte dell’elemento non specificato circa un eventuale arrivo in Italia e addio alla Premier.