Calciomercato Roma, più di 15 milioni: addio scontato

Calciomercato Roma, la vetrina Mondiale si intreccia con le prossime trattative in Serie A e non solo. Cambia la quotazione e la strada sembra tracciata

Il Mondiale in Qatar è entrato nel vivo, è il momento degli scontri ad eliminazione diretta dopo la fase a gironi. Quest’oggi si chiuderanno gli ottavi di finale della competizione intercontinentale, che per la prima volta nella storia si svolge tra novembre e dicembre. Vetrina Mondiale che offre spunti di riflessione anche in ottica calciomercato, quando mancano poche settimane all’apertura della finestra invernale. La quotazione del cartellino del giovane calciatore è stata ritoccata al rialzo e la società sta spianando il terreno per un addio al campionato italiano.

Calciomercato Roma, 15 milioni non bastano: addio Serie A
Tiago Pinto ©LaPresse

Sono stati quattro i calciatori giallorossi convocati dalle rispettive nazionali per il Qatar. Due di loro hanno già abbandonato la kermesse, Matias Vina con l’Uruguay e Nicola Zalewski con la Polonia. I due calciatori hanno trovato qualche scampolo di gara, senza lasciare alcuna traccia. Peggio finora è andata a chi è ancora nel Mondiale, Rui Patricio col Portogallo e Paulo Dybala con l’Argentina. Zero minuti finora per il portiere e l’attaccante della Roma di José Mourinho. Il tecnico portoghese ritroverà a Trigoria la propria squadra la prossima settimana, mentre Tiago Pinto continua a lavorare alla sessione di calciomercato invernale in casa giallorossa.

Calciomercato Roma, lo Spezia fissa il prezzo per Kiwior: precedenza in Premier

Calciomercato Roma, 15 milioni non bastano: addio Serie A
Jakub Kiwior con la maglia della Polonia ©LaPresse

Fari accesi sul futuro di Jakub Kiwior, difensore centrale classe 2000 in forza allo Spezia. Il calciatore è alla seconda stagione in Serie A e sta confermando quanto di buono fatto intravedere al primo anno. Impressioni che non sfuggono alle attenzioni dei grandi club, Roma compresa. Ma a muoversi recentemente è stato il Napoli capolista, che ha già avuto contatti con l’entourage del giovane difensore. Ora, secondo quanto riportato dl sito Cittadellaspezia.com, la quotazione del cartellino del difensore parte da almeno 20 milioni di euro. Il media ligure sottolinea come non sia giunta alcuna offerta da parte del Napoli e che il dirigente Macia preferirebbe vendere il centrrale polacco in Premier League, ma a giugno e non nella finestra di calciomercato invernale.