Calciomercato Roma, la clausola 😱 fa scattare il domino: 45 milioni 💰

Calciomercato Roma, l’intreccio che crea i presupposti per un via libera e sorpresa: così Pinto e la Juve ritornano in gioco.

Sarà un mercato intelligente quello di cui si renderà protagonista la Roma nelle prossime sessioni di negoziazioni. Pinto è già attento a carpire eventuali opportunità sia sul fronte entrate che su quello legato alle uscite.

Calciomercato Roma, la clausola 😱 fa scattare il domino: 45 milioni 💰
Tiago Pinto ©LaPresse

Due tronconi solo apparentemente inconciliabili, e che invece dialogano in maniera sinergica. Discorso che non riguarda soltanto la Roma, ma che accomuna trasversalmente tanti club in questa particolare congiuntura economica. Sotto questo punto di vista, le attenzioni di Tiago Pinto sono rivolte inevitabilmente all’acquisto del possibile sostituto di Rick Karsdorp. Sebbene i giallorossi continuino a valutare l’olandese non meno di 10-12 milioni di euro, la sensazione è che la rottura con l’olandese sia ormai definitiva. Motivo per il quale i capitolini hanno già da tempo avviato contatti importanti per farsi trovare pronti per l’acquisto dell’erede.

Calciomercato Roma, intrigo Pedro Porro: intreccio con Real e Juve

Calciomercato Roma, la clausola 😱 fa scattare il domino: 45 milioni 💰
Pedro Porro ©LaPresse

Uno dei nomi più caldi è quello di Odriozola. Il terzino del Real Madrid piace e non poco alla Roma, con i giallorossi che sperano di chiudere l’operazione con una formula relativamente vantaggiosa. La partita è ancora aperta, se è vero che Pinto continua a monitorare con attenzione anche la situazione legata a Bellerin, in uscita dal Barcellona. Che ormai Odriozola sia considerato un esubero dal Real è testimoniato anche dalle possibili mosse in entrate dei Blancos.

Stando a quanto riferito da Record, le Merengues non stanno smettendo di seguire l’evolvere dello scenario relativo a Pedro Porro. Sulle tracce dell’esterno dello Sporting CP ci sono anche Barcellona, Tottenham e Juventus: nessuno di questi club, però, avrebbero formalizzato un’offerta ufficiale alla compagine lusitana. La volontà del club di Lisbona è quella di continuare a puntare su Porro, che non sarà venduto a meno che qualcuno non arrivi a sborsare 45 milioni di euro, il valore della sua clausola rescissoria. Si tratta di uno scenario da seguire con attenzione, visto che le traiettorie di Real e Juve sul mercato dei terzini interferiscono in maniera dialettica con quelle della Roma.