Calciomercato Roma, Mourinho in vantaggio: sfida bianconera con Conte

Calciomercato Roma, i giallorossi sarebbero in vantaggio ma sono consapevoli di non essere gli unici sul calciatore.

A circa un mese di distanza dalla ripresa della Serie A, i giallorossi, così come tanti altri club, iniziano a valutare quelle che potrebbero essere le possibili occasioni di mercato in vista della campagna acquisti invernale. Seppur difficilmente in grado di impattare in modo importante come quella estiva, la parentesi di calciomercato post-natalizio assume un valore riparatorio ma non per questo deve essere considerata come scarsamente sufficiente.

Calciomercato Roma
Antonio Conte ©LaPresse

Da anni i giallorossi non concretizzano grandi colpi nel primo mese dell’anno, storicamente però ricordato per nobili approdi nella Capitale o nel nostro campionato, frutto di intuizioni e capacità di tempestivi inserimenti in occasioni e scenari di mercato felicemente fiutati. La speranza della Roma, ad oggi, è quella di riuscire ad intervenire laddove maggiormente necessario, a partire dalla questione Karsdorp ma evitando che questa cristallizzi in modo unico l’attenzione di Pinto e colleghi su questo scenario.

 

Calciomercato Roma, giallorossi in vantaggio per Depay: le ultime

Calciomercato Roma
Memphis Depay ©LaPresse

Le questioni da monitorare restano plurime, sia in entrata che in uscita e, come accaduto spesso anche in estate, l’osmosi tra le due risulterà importante ai fini di un equilibrio tecnico e finanziario che la Roma dovrà essere brava ad osservare. In altri termini, Mourinho spera tanto di potersi rinforzare ma sa bene di non poter anelare ad approdi troppo altisonanti. Il giusto compromesso è quello di veder arrivare giocatori pronti e funzionali alle giuste condizioni. Tra i vari, il profilo ideale sembrerebbe essere Memphis Depay, in scadenza contrattuale con il Barcellona e sul quale si è esposto già nella giornata di ieri il dirigente Cruyff.

Il grande aggiornamento giunge però in queste ore da 90min.com che ha parlato di una Roma in vantaggio rispetto agli altri club, essendo la società a trovarsi in uno stato più avanzato rispetto alle tante altre concorrenti. A Trigoria sanno bene però di dover superare non solo l’ostacolo ingaggio ma anche di dover affrontare la questione con il Barcellona, al fine di trovare un’intesa che accontenti tutti. Sull’ex Lione, ad oggi, ci sono Manchester United, Tottenham, Newcastle, West Ham e Arsenal.