Calciomercato Roma, non solo Juventus: “copiano” Mourinho

Calciomercato Roma, c’è la fila per prenderlo a costo zero. Tiago Pinto avvisato, le ultime sul possibile colpaccio in Premier League.

Abbiamo in questi ultimi anni assistito al diffondersi di tanti movimenti di osmosi tra campionato italiano e Premier League. Notoriamente distanziati da cultura, visione e disponibilità economica per investimenti, le due competizioni sembrano ben diversi tra di loro da tempo ma ciò non ha comunque escluso la possibilità di assistere a passaggi d’oltremanica dalla Serie A o iter seguenti l’esatta direzione opposta, anche in casa Roma.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Non solo, dunque, esempi come Salah o Alisson ma anche funzionali e importanti approdi come quello di Abraham o, per fare esempi non solo giallorossi, di un Fikayo Tomori dimostratosi ben più importante di quanto ci si potesse aspettare in un primo momento in quel di Milano. Non sono dunque da escludersi possibili nuovi movimenti nelle prossime settimane e, soprattutto, nel corso dell’estate 2023, quando Tiago Pinto e colleghi saranno chiamati, come ogni anno, a intervenire in modo più massiccio rispetto alla parentesi di mercato post-natalizia.

Calciomercato Roma, mezza Europa su Zaha: non solo la Juventus

Calciomercato Roma
Wilfred Zaha ©LaPresse

Attualmente la Roma vanta tra le proprie fila diversi giocatori provenienti dal campionato inglese. Si pensi a Rui Patricio e all’ancora più inamovibile Rui Patricio ma anche a Matic e al mai ammirato Wijnaldum, reduce da una fase transitoria a Parigi durata solo un anno, dopo una carriera spesa nella sua quasi totale interezza ad Anfield. La scorsa estate, come ricorderete, era poi stato accostato un altro giocatore militante da anni in Premier League, Wilfred Zaha.

Ormai trentenne, il qualitativo attaccante cresciuto calcisticamente a Londra, si trova a pochi mesi di distanza dalla scadenza contrattuale e ciò gli permetterebbe la prossima estate di lasciare il suo ormai storico club a costo zero. Il suo anelito è quello di riuscire a vincere qualche trofeo e a disputare la Champions League negli ultimi anni di carriera. Secondo 90min.com, su di lui ci sarebbero plurimi interessi. Ricordando anche della Juventus, citiamo di seguito i club nominati dalla su citata fonte.

Oltre a Marsiglia, PSG e Monaco, infatti, su Zaha si starebbero muovendo anche due club di Bundesliga, il Lipsia e il Borussia Dortmund, tutte attratte da un giocatore che in estate era stato accostato alla Roma soprattutto alla luce del forte gradimento nei suoi confronti da parte di José.