Allegri piazza il primo colpo: firma a gennaio, addio Roma

Primo colpo per la Juventus di Allegri e addio Roma: firma a gennaio gratis.

Siamo ormai prossimi al ritorno della Serie A, dopo un congedo durato circa due mesi e che ha visto per la prima volta un’interruzione in medias res della stagione per lasciare spazio al Mondiale invernale in Qatar, conclusosi come ormai noto a tutti con la vittoria dell’Argentina del giallorosso Dybala e colleghi.

Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Nella Capitale c’è adesso attesa e fermento per quella che dovrà essere la seconda parte di campionato, destinata ad avere un valore di catarsi e risalita in una città che ha vissuto non poche difficoltà nella prima parentesi ma che non ha comunque smarrito consapevolezza nei mezzi della squadra e di un mister il cui nome obbliga a credere che si possa sognare ancora in grande.

La distanza dall’obiettivo Champions League è tutt’altro che proibitiva e con l’incastro dei giusti fattori si potrebbe assistere ad un felice rinnovamento della posizione e condizione di Pellegrini e colleghi. Molto dipenderà certamente anche dal calciomercato invernale, circa il quale sono giunte in queste ore importanti novità abbraccianti il mondo Juventus ma intaccanti al contempo anche parte del mondo giallorosso.

Addio Roma e firma a gennaio: la Juventus piazza il primo colpo

L’attenzione di Tiago Pinto è stata rivolta in questo periodo a plurime questioni, alcune delle quali rimaste in primo piano e altre andate a occupare un ruolo di subalternità, non rappresentando attualmente una priorità per il gm e soprattutto per José Mourinho. Questo non deve però portare ad ignorare quanto riferito dalle penne di Fichajes.net circa il futuro di Isco.

Isco Alcaron
Isco ©LaPresse

L’ex Real Madrid era la scorsa estate passato a parametro zero al Siviglia di Monchi, dopo settimane di avances e corteggiamenti giunti anche dalla Capitale. L’avventura in biancorosso non è però stata delle più felici e nei giorni precedenti alle festività natalizie il talentuoso trequartista ha rescisso con il club spagnolo.

La suddetta fonte ha parlato di una Juventus intenzionata a fare uno sforzo economico per accontentare le pretese contrattuali del giocatore e garantire un importante rinforzo a Massimiliano Allegri. Questo scenario porterebbe a depennare definitivamente il nome di Isco dall’agenda di Tiago e colleghi. Dal punto di vista del giocatore, rappresenterebbe l’ultima opportunità per mettersi in gioco in un top team dopo anni di incertezze e difficoltà.