Calciomercato Roma, Pinto non perde tempo: offerto in Serie A

La Roma continua a lavorare in entrata e in uscita per il calciomercato invernale: Pinto non perde tempo e lo offre in Serie A

È il momento di fare chiarezza sul futuro di diversi singoli all’interno della rosa della Roma. Il futuro di alcuni infatti potrebbe cambiare già a gennaio con l’apertura del calciomercato invernale, visto che per investire su nuovi innesti bisognerà prima liberarsi di alcuni esuberi, condizione data anche dai paletti imposti dall’Uefa. Oltre a Karsdorp, in una situazione da valutare dopo il ritiro in Portogallo, c’è Eldor Shomurodov in cima alla lista dei possibili partenti.

Calciomercato Roma, Pinto non perde tempo: offerto in Serie A
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

Solo 8 presenze in stagione fino ad ora, con una da titolare, e un gol segnato in Europa League fino ad ora per l’uzbeko, che sarebbe in fondo alle gerarchie di Mourinho per quanto riguarda il reparto offensivo. La Roma vorrebbe venderlo a titolo definitivo già a gennaio, operazione non così facile. Così Tiago Pinto si guarda intorno e lo avrebbe già offerto in Serie A.

Calciomercato Roma, Shomurodov offerto alla Fiorentina per gennaio

Gennaio sarà un mese decisivo per la Roma e alcuni suoi effettivi. Il calciomercato invernale sarà fondamentale sia in entrata che in uscita. Eldor Shomurodov continua ad avere poco spazio con Mourinho, così la società giallorossa è al lavoro per cercare di monetizzare la sua uscita già nelle prossime settimane.

Calciomercato Roma, Pinto non perde tempo: offerto in Serie A
Eldor Shomurodov, attaccante della Roma ©LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘La Nazione’, l’attaccante uzbeko sarebbe stato offerto alla Fiorentina. La squadra di Italiano infatti nella prima parte di stagione ha avuto qualche problema in fase realizzativa. Luka Jovic non sta rendendo come ci si aspettava e anche Cabral sembrerebbe non offrire grandi garanzie per il reparto offensivo. Così Shomurodov potrebbe rappresentare un’occasione immediata per la ‘viola’, che dovrebbe trovare però la formula giusta con la Roma. Nel frattempo la Fiorentina sembrerebbe tenere d’occhio anche Andrea Belotti, la cui conferma con la Roma, ovvero il rinnovo biennale presente nel contratto, dovrà conquistarsela nella seconda parte di stagione. Per il gallo però si tratta di un discorso probabilmente più fattibile in estate, qualora non venisse confermato dai giallorossi a fine stagione.