Calciomercato Roma, addio Abraham a gennaio: Ten Hag non si nasconde

Calciomercato Roma, ritorno immediato e futuro in Premier League. Cristiano Ronaldo (e non solo) decisivo, tutti gli aggiornamenti.

I giallorossi sono prossimi alla ripresa di un campionato divenuto motivo di preoccupazioni e delusioni nel corso delle ultime settimane del 2022 calcistico, contraddistinte da passi falsi e da difficoltà endogene che la piazza tutta si augura di poter vedere superate sin da subito. L’obiettivo è quello di rimettersi sulla retta carreggiata, ragionando step by step e cercando di affrontare con dignità e consapevolezza i diversi ostacoli.

Calciomercato Roma
Ten Hag ©LaPresse

Questo, certamente, a partire dalla non poco insidiosa sfida interna contro il Bologna, in programma il prossimo 4 gennaio e rappresentante la catalisi di un iter che vedrà Mourinho e adepti affrontare una serie di asperità di non poco conto. L’attesa è tanta, così come i timori legati a quanto accaduto fino a poco prima della sosta, non solo sul prato verde. Certo, i risultati non sono stati brillantissimi ma la situazione Karsdorp, unitamente alla paura per il futuro di un José corteggiato da Brasile e Portogallo non hanno certamente aiutato.

Come più volte evidenziato, una certa importanza sarà rivestita dalla prossima campagna di calciomercato, assumente un valore centrale non solo in termini di nuove entrate ma anche di possibili uscite. In quel di Trigoria si attende la “liberazione” ufficiale di Ola Solbakken il due gennaio.

Calciomercato Roma, addio Abraham e ritorno in Premier: le ultime

Al contempo, si continua a ragionare su scenari legati sia a possibili rinforzi (Frattesi, giusto per fare un nome) sia le uscite da concretizzare, a partire da quello scenario Karsdorp che sembra destinare l’olandese lontano dalla Capitale. Non poca attenzione, poi, merita quanto riferito da Team Talk, circa il futuro di Tammy Abraham.

Calciomercato Roma
Tammy Abraham ©LaPresse

Le difficoltà del bomber ex Chelsea, futuro papà, sono state evidenti, in termini realizzativi ma anche di atteggiamento e resa in campo. Troppo presto e poco giusto sentenziare dopo nemmeno metà stagione, soprattutto alla luce del bel campionato disputato da Tammy lo scorso anno. Ritornando al tabloid inglese, quest’ultimo annovera anche il 9 di Mourinho tra i possibili rinforzi del Manchester United a gennaio oppure in estate.

I Red Devils, come ammesso dallo stesso Ten Hag, necessitano di ovviare alla risoluzione contrattuale di Cristiano Ronaldo e, tra i vari profili, vedono anche in Abraham un papabile rinforzo. Dopo aver depennato il nome di Gakpo, prossimo approdante al Liverpool, sull’agenda degli inglesi restano diversi nomi, tra cui quello del giallorosso. Un ritorno in Premier non sarebbe da lui disdegnato e, dal punto di vista della Roma, potrebbe divenire presupposto per garantire a Pinto e colleghi fondi importanti da reinvestire.