Juventus e Milan spazzate via, doppio affare da 130 milioni: botti già iniziati

Calciomercato Juve e Milan, le ultime indiscrezioni che trapelano dalla Spagna rischiano di chiudere definitivamente le porte ai due club.

La Serie A sta per aprire nuovamente i battenti, con Juventus e Milan che vogliono provare a tenere testa al Napoli capolista. Tuttavia, i dirigenti delle due squadre sono già al lavoro per provare ad accontentare le richieste dei due allenatori con innesti funzionali ai rispettivi scacchieri tattici.

Juventus e Milan spazzate via, doppio affare da 130 milioni: botti già iniziati
Stefano Pioli ©LaPresse

Un ruolo importante sotto questo punto di vista sarà ricoperto dalle eventuali cessioni che Maldini e Cherubini dovranno essere costretti a formalizzare. A tenere banco in casa bianconera, ad esempio, è il futuro di Adrien Rabiot, che potrebbe schiudere un effetto domino a stretto giro di posta. Allegri non vorrebbe privarsi del proprio centrocampista, ma di fronte ad un’offerta importante la Juventus potrebbe lasciarlo partire. Ben più spinoso, in casa Milan, è il tema riguardante il possibile addio di Rafa Leao, per il quale non è stato ancora raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2024. Nonostante gli sforzi di Maldini, infatti, c’è ancora discrepanza tra richiesta ed offerta.

Calciomercato Milan e Juventus, da Mendy a Leao: sta cambiando tutto

L’ultima indiscrezione che trapela dalla Spagna, a tal proposito, non può passare inosservata Secondo quanto riferito da Don Balon, infatti, il Real Madrid starebbe varando un’autentica rivoluzione a stretto giro di posta. Mendy ed Asensio, ad esempio, sarebbero tra i principali indiziati a partire.

Juventus e Milan spazzate via, doppio affare da 130 milioni: botti già iniziati
Rafa Leao ©LaPresse

L’addio del terzino sinistro francese – accostato in passato anche alla Juventus – permetterebbe ai Blancos di incamerare un discreto tesoretto da investire. Valutato 40 milioni di euro, l’ex Lione fa gola a diversi club di Premier League, pronti a darsi battaglia per sbloccarne l’acquisto.

Florentino Perez, inoltre, non ha perso di vista Rafa Leao, per il quale starebbe preparando un vero e proprio blitz a sorpresa: difficile che possa concretizzarsi già a gennaio, maggiori chances in estate, quando il fenomeno lusitano, se non rinnovasse con il Milan, sarebbe solo ad un anno dalla scadenza con il Diavolo. Chissà che con un’offerta da almeno 90 milioni di euro non si creino le premesse per il forcing decisivo.