Calciomercato Roma, carta Dybala per l’eroe Mondiale: sfida a Juve e Milan

La Roma ha cominciato a seguire uno dei grandi protagonisti del Mondiale. Il top player può lasciare il proprio club già a gennaio.

La prima parte della stagione vissuta dalla Roma è stata in chiaroscuro. I giallorossi, infatti, sono andati incontro a numerosi stop in campionato (4 sconfitte e 3 pareggi) che hanno rallentato la marcia verso le zone nobili della classifica. Tortuoso anche il cammino nella fase a gironi dell’Europa League, conclusa al secondo posto. Un ruolino di marcia deludente, distante dalle aspettative iniziali.

José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Ecco perché il club, nella sessione invernale del mercato, proverà a prendere qualche rinforzo utile a potenziare la rosa ed allungare le opzioni di scelta di José Mourinho. A centrocampo, ad esempio, piace molto Davide Frattesi ritenuto l’elemento più adatto per migliorare il giro palla e la costruzione del gioco dal basso. I contatti con il Sassuolo risultano costanti e si intensificheranno ancora di più nei prossimi giorni ma l’accordo resta ancora distante.

Il motivo è da ricercare nell’attuale distanza tra domanda ed offerta. I neroverdi, pur accettando l’idea di inserire nell’operazione i cartellini di Edoardo Bove e Cristian Volpato, continuano a chiedere almeno 15 milioni cash. Troppo per i capitolini, impossibilitati a spendere una cifra del genere senza qualche cessione. Il direttore generale Tiago Pinto, nel frattempo, ha cominciato quindi a sondare piste alternative.

Calciomercato Roma, riflettori puntati su De Paul

I riflettori, in tal senso, sono stati puntati su Rodrigo De Paul autore di un grande Mondiale ma anche di una prima parte di stagione complicata con la maglia dell’Atletico Madrid. Il rapporto che lo lega a Diego Simeone non è dei migliori e fatica a decollare in maniera definitiva. Una problematica che influisce anche sul rendimento offerto dall’ex Udinese in campo. Per lui, in totale, appena 2 reti in 18 presenze complessive tra Liga, Champions League e Coppa del Re.

Rodrigo De Paul, centrocampista dell’Argentina e dell’Atletico Madrid ©LaPresse

Alla luce di tutto ciò, il calciatore ha iniziato a valutare l’idea di andare via già a gennaio in modo tale da rilanciarsi altrove. La Roma, stando a quanto riportato su Twitter da Ekrem Konur, ha comunicato a seguirlo in attesa di farsi avanti concretamente. Ingaggiarlo non si preannuncia facile visto che su di lui ci sono pure l’Inter, il Milan e la Juventus ma i giallorossi faranno di certo un tentativo, facendo lega sulla grande amicizia tra De Paul e Paulo Dybala.