Calciomercato Roma, allarme Dybala: Pinto accelera

Possibili sirene per Paulo Dybala, che da campione del monde può fare gola a molti club: adesso Tiago Pinto ha una missione precisa

Paulo Dybala torna a disposizione di José Mourinho, che lo ritrova da campione del mondo cn l’Argentina. La ‘Joya’ è stata decisiva con il rigore contro la Francia in finale e ha deciso di tagliarsi le vacanze per tornare prima a Trigoria, per iniziare a lavorare per vincere anche con la Roma. L’argentino sin dal primo momento si è mostrato fondamentale per la squadra giallorossa a suon di gol e assist. Ma la paura per la Roma è quella di perderlo prima del previsto.

Calciomercato Roma, sirene per Dybala: Pinto ha una missione
Paulo Dybala, attaccante della Roma ©LaPresse

Il contratto con il club capitolino ha durata fino al 2025 e dunque su questo lato non ci sarebbero problemi. A preoccupare però è la clausola all’interno di esso. Tiago Pinto ora ha una missione fondamentale per il futuro della ‘Joya’.

Calciomercato Roma, missione Dybala per Pinto: serve l’adeguamento per blindarlo

Paulo Dybala è la “luce” della Roma, così Mourinho spesso ha definito la ‘Joya’, che ora potrà essere a completa disposizione dello ‘Special One’ per la seconda parte di stagione. Dopo aver vinto il Mondiale con l’Argentina e l’ottima prima parte di stagione in maglia giallorossa, l’attaccante è nuovamente finito sotto i riflettori per quanto riguarda il futuro.

Calciomercato Roma, sirene per Dybala: Pinto ha una missione
Paulo Dybala, attaccante dell’Argentina ©LaPresse

Come riportato dal ‘Corriere dello Sport’, Tiago Pinto dovrà cercare di adeguare il prima possibile il contratto di Dybala. Infatti all’interno di esso c’è una clausola che gli permette di lasciare la Roma a soli 12 milioni per l’estero e 20 milioni per l’Italia. Così il general manager portoghese deve cercare di stringere i tempi per azzerare la clausola portando lo stipendio da 4 a 6 milioni. Una mossa necessaria per evitare che i top club europei ed italiani possano tornare alla carica per Dybala e pagare una cifra, che al momento sicuramente non rispecchierebbe il valore del calciatore, per strapparlo alla Roma. Dunque ennesima missione per Pinto che dovrà riuscire a blindare Paulo Dybala prima che la situazione possa iniziare a farsi pericolosa in vista della prossima sessione di calciomercato estiva.