Calciomercato Roma, Pinto annuncia l’addio: “Ha voluto fare il fenomeno”

Calciomercato Roma, Tiago Pinto esce ufficialmente allo scoperto annunciando l’addio inevitabile nelle prossime settimane. Il gm lancia una frecciata: “Ha voluto fare il fenomeno”

Per la prima volta dal suo arrivo a Roma, Tiago Pinto ha concesso una lunga intervista ad un quotidiano sportivo italiano. Tantissimi i temi toccati dal general manager portoghese della Roma, e non è sfuggita la stoccata lanciata sul futuro di un calciatore messo ufficialmente alla porta. Ecco le parole del dirigente giallorosso, responsabile del calciomercato in casa Roma.

Calciomercato Roma, Pinto annuncia l'addio: "Ha voluto fare il fenomeno"
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

Sono tantissimi i punti toccati dal dirigente portoghese della Roma. Dalla fumata nera per il ritorno di Frattesi, al recupero di Gini Wijnaldum e Paulo Dybala come veri e propri colpi di gennaio per la squadra giallorossa. Il general manager poi è uscito allo scoperto anche riguardo un addio inevitabile in casa giallorossa nelle prossime settimane. Ecco il punto di vista del portoghese sul ‘caso’ legato a Rick Karsdorp. Il terzino giallorosso viene messo ufficialmente alla porta anche da Tiago Pinto, ecco la stoccata sul tema da parte del portoghese.

Calciomercato Roma, Pinto allo scoperto sul futuro di Karsdorp

Tiago Pinto ha le idee chiare riguardo il futuro di Rick Karsdorp: “Il giocatore a livello disciplinare ha commesso una grave scorrettezza non presentandosi all’allenamento e rifiutando di partecipare alla tournée in Giappone.” Pinto aggiunge: “Ricky è tornato, si è allenato e ha giocato. Purtroppo in questa settimana qualcuno ha voluto fare il fenomeno, bruciando un po’ il lavoro che era stato fatto.

Calciomercato Roma, Pinto annuncia l'addio: "Ha voluto fare il fenomeno"
Rick Karsdorp ©LaPresse

Il general manager si riferisce alle parole dell’avvocato del terzino, e rilancia: “É andato a caccia di fama, facendo il protagonista invece di continuare a lavorare per risolvere i problemi. Lo stesso è accaduto con la Fifpro, un’istituzione che ha steso un comunicato senza aver mai parlato una volta con la Roma. Karsdorp non è mai stato fuori rosa, nonostante non si sia presentato due volte.” Sul futuro del terzino: “Sì è sul mercato, ma non andrà mai via a zero. Se partirà, dovremo trovare un modo per mantenere la squadra equilibrata, non necessariamente acquistando un terzino.