Calciomercato Roma, dalla panchina al futuro: giallo Abraham

Calciomercato Roma, dalla panchina alla futuro: Mourinho lascia fuori Abraham. E ripartono le sirene inglesi

Adesso Tammy Abraham diventa un caso. Mourinho, nella gara contro il Bologna, alla ripresa della Serie A, lo ha lasciato in panchina. Nessun centravanti di ruolo nell’undici titolare dello Special One, che ha deciso di affidarsi a Dybala e Zaniolo lì davanti. Con Pellegrini immediatamente a supporto.

Calciomercato Roma, dalla panchina al futuro: giallo Abraham
Abraham ©LaPresse

Insomma, non un bel segnale: l’attaccante inglese, che nella prima parte di stagione ha sicuramente deluso, ha cominciato il 2023 in panchina. Dopo aver perso il Mondiale un’altra delusione, una di quelle che bruciano. E le voci di mercato lo potrebbero rimettere al centro delle cronache.

Calciomercato Roma, il futuro di Abraham

Abraham infatti, secondo alcuni tabloid inglesi, così come vi abbiamo riportato nei mesi scorsi, potrebbe entrare nel mirino dell’Arsenal che ha perso Gabriel Jesus al Mondiale e che ieri sera, in casa, ha pareggiato contro il Newcastle mostrando di avere problemi lì davanti. E siccome la squadra di Arteta è prima in classifica ed ha la reale possibilità di tornare a vincere la Premier League, un innesto sulla prima linea ci potrebbe anche stare.

Calciomercato Roma, dalla panchina al futuro: giallo Abraham
Mourinho ©LaPresse

Ma occhio anche al Chelsea: sappiamo tutti che i Blues hanno un diritto di recompra alla fine di questa stagione per 80 milioni di euro. Una cifra altissima, ovviamente, soprattutto in questo momento e dopo una prima parte di stagione davvero deludente per l’attaccante. Ma di problemi economici, i londinesi, non ne hanno proprio. E allora potrebbe sfruttarla per riportare a “casa” l’attaccante. Vedremo quello che succederà, ovviamente. E vedremo come si potrebbe evolversi la situazione nel corso delle prossime settimane. Ma la cosa certa, in questo momento, è che Abraham sembra essere un poco più distante dalla Roma.