Calciomercato, rescissione e fuga da Sarri: cosa sta succedendo

Calciomercato Roma, sorpasso capitolino e colpaccio: un ex Real Madrid all’ombra del Colosseo, tutti gli aggiornamenti.

Dopo due mesi di attesa quasi interminabili e leniti solamente da una distrazione Mondiale certamente non veemente come in passato a causa della seconda assenza consecutiva dell’Italia, la Serie A è finalmente pronta a rientrare nel vivo. Tanti gli spunti di interesse e le curiosità per una ripartenza che potrebbe sottintendere sorprese ma anche importanti difficoltà.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

I giallorossi, dal proprio canto, sanno di dover ovviare prontamente ai tanti errori del passato, cercando di non compiere ulteriori passi falsi e di catalizzare un degno iter che permetta di recuperare terreno dopo le diverse occasioni sciupate nelle ultime settimane calcistiche del 2022. La speranza dei tifosi è che queste settimane di lavoro ibridato a vacanza abbia permesso ad Abraham e colleghi di rinnovarsi, godendo magari anche dell’entusiasmo arrecato dal fresco campione del mondo, Paulo Dybala.

Calciomercato Roma, un campione per Sarri: le ultime su Isco

Le prime sentenze, seppur non definitive, arriveranno nelle prossime ore, con gli uomini di Mourinho chiamati a far bene nel non poco delicato impegno interno contro il Bologna. Servirà ripartire subito con la massima attenzione, archiviando le asperità del passato e confidando in un futuro che dipende principalmente da risposte e reazioni da parte di José e adepti.

Calciomercato Roma
Isco Alcaron ©LaPresse

Una certa importanza sarà certamente ricoperta poi anche dal calciomercato, come sovente sottolineato. Dopo Solbakken (almeno nelle speranze dei tifosi) non sono escluse altre novità, anche e soprattutto alla luce delle defezioni palesate dalla squadra nel recente passato. Dalla Spagna, però, arriva una notizia che sembra interessare e preoccupare doppiamente il mondo giallorosso.

Secondo Fichajes.net, a poche settimane dalla rescissione con il Siviglia, l’ex campionissimo del Real Madrid, Isco Alcaron, potrebbe approdare a Roma, sponda biancoceleste. La Lazio di Sarri sembrerebbe infatti pronta ad un sacrificio economico che ne assecondi le richieste contrattuali e che permetta lui di mettersi in gioco in un’altra importante realtà dopo la delusione in biancorosso.

Tare e colleghi vedrebbero in lui il sostituto ideale di un Luis Alberto dato in partenza, sottraendolo dalle grinfie di tante squadre interessatesi ma ad oggi non ancora dettesi pronta all’affondo decisivo. Come accennato, la Roma lo aveva cercato soprattutto in estate, così come la Juventus.