Filo diretto Juventus-Inter: bandiera ammainata e colpaccio da urlo

Calciomercato Juventus ed Inter, l’addio a fine stagione potrebbe schiudere scenari invitanti: fulmine a ciel sereno per i bianconeri e i nerazzurri.

La vittoria contro il Napoli ha praticamente riaperto il campionato. Merito di un’Inter assolutamente coriacea, padrona del campo e capace di gestire a proprio piacimento i ritmi della partita. I nerazzurri sono stati capaci di impossessarsi di quelle corsie esterne sulle quali la compagine di Spalletti era riuscita ad imporre quasi sempre il proprio marchio di fabbrica.

Simone Inzaghi e Massimiliano Allegri ©LaPresse

Proprio il mercato degli esterni potrebbe rappresentare una traccia importante da prendere in considerazione in sede di negoziazioni. Non è un caso che, sotto questo punto di vista, i possibili affari di Inter e Juventus potrebbero convergere nella definizione di obiettivi comuni. Cherubini vuole regalare da tempo ad Allegri un sostituto all’altezza di Juan Cuadrado, al quale tra l’altro quasi sicuramente non sarà rinnovato il suo contratto in scadenza nel 2023. Nella lista degli obiettivi della “Vecchia Signora” campeggia a caratteri cubitali il profilo di Fresneda, per il quale però la concorrenza è ancora molto folta. Ecco perché i bianconeri nelle scorse settimane aveva sondato anche Malo Gusto, sul quale però avrebbe messo gli occhi anche il Bayern Monaco.

Calciomercato Juve ed Inter, Bayern Monaco su Malo Gusto e Dumfries

Secondo quanto riferito da TZ Munchen, infatti, alla luce dell’addio di Pavard a fine stagione, il Bayern avrebbe già cominciato a sondarne l’eventuale sostituto. Nella lista dei desideri dei bavaresi sarebbe finito proprio Malo Gusto, ma non solo. Un altro nome che stuzzica e non poco i Campioni uscenti di Germania è quello di Denzel Dumfries, che ha già calamitato le attenzioni di diversi club della Premier. Valutato tra i 50 e 60 milioni di euro dall’Inter, Dumfries è considerato un vero e proprio baluardo dello scacchiere tattico di Inzaghi, ma potrebbe essere immolato sull’altare delle plusvalenze.

Filo diretto Juventus-Inter: bandiera ammainata e colpaccio da urlo
Denzel Dumfries ©LaPresse

Dunque Juventus e Inter vengono avvisate in vista del calciomercato estivo, con l’obiettivo bianconero che potrebbe essere soffiato dai campioni di Germania, mentre i nerazzurri rischierebbero di vedere partire un elemento importante dello scacchiere di Inzaghi sulla fascia destra, che sarebbe anche difficile da sostituire.