Conte ha fretta: scambio lampo e addio Serie A

Conte ha fretta, per il suo Tottenham vuole un innesto immediato: scambio lampo e addio alla Serie A. L’operazione si fa subito

In lotta per un posto nella prossima Champions League, e con un contratto in scadenza che per il momento non è stato rinnovato, Antonio Conte vuole certezze per il futuro. E vuole, come al suo solito, innesti importanti per cercare di stare al passo delle big.

Conte ha fretta: scambio lampo e addio Serie A
Antonio Conte ©LaPresse

I suoi malumori, espressi in conferenza stampa, non sono passati inosservati nel corso delle ultime settimane. Malumori che hanno fatto capire a Fabio Paratici ma anche alla proprietà degli Spurs, che solamente in un modo possono tentare di trattenere il tecnico pugliese anche nella prossima stagione: con degli investimenti, anche immediati, che possano tranquillizzare l’ambiente. Ed è per questo che dall’Inghilterra spunta la nuova pista per il Tottenham, che porta dritta al Brasile.

Conte ha fretta, sul piatto Lucas Moura

Per arrivare al centrocampista del San Paolo Pablo Maia, considerato dagli esperti uno dei migliori prospetti in circolazione in mezzo al campo e con ampi margini di crescita, il Tottenham sarebbe disposto a mettere sul piatto il cartellino di Lucas Moura, esterno offensivo brasiliano che potrebbe così tornare dove tutto è iniziato.

Conte ha fretta: scambio lampo e addio Serie A
Lucas Moura ©LaPresse

Uno scambio che non coinciderebbe con quelle che sono le possibilità di Lucas di arrivare in Serie A visto che in tempi non sospetti è stato accostato non solo alla Juventus e al Milan, ma anche alla Roma per la prossima stagione quando si libererebbe in casa giallorossa un posto per gli extracomunitari. Insomma, scambio immediato e addio Serie A, anche per accontentare Antonio.