Probabili formazioni Milan-Roma, torna Abraham: sacrificato un altro big

Primo big match del 2023 per la Roma che domani affronterà il Milan. Mourinho cambia l’attacco, torna Abraham: un altro big sacrificato

Primo big match del 2023 per la Roma, che domani sera a San Siro affronterà il Milan. Non una bella prestazione la prima del nuovo anno per i giallorossi contro il Bologna, ma che ha portato comunque tre punti fondamentali a casa. I rossoneri invece hanno vinto in trasferta contro la Salernitana, con il solito Rafael Leao determinante, che sarà il pericolo numero uno anche domani sera.

Probabili formazioni Milan-Roma, torna Abraham: big sacrificato
Tammy Abraham, attaccante della Roma ©LaPresse

José Mourinho, che non sarà in panchina nemmeno domani per scontare l’ultima giornata di squalifica, è pronto a cambiare faccia ancora una volta alla sua Roma. Pronto il rientro tra i titolari di Tammy Abraham, che nell’ultimo match è partito dalla panchina. Un altro big però viene sacrificato e sarà fuori dall’undici iniziale.

Milan-Roma, Mourinho sceglie Abraham: Zaniolo parte dalla panchina

Quello di domani sarà un banco di prova fondamentale per la Roma di Mourinho, che dovrà dimostrare di meritare di lottare per i primi quattro posti e dunque per l’ingresso in Champions League. Per la partita di domani lo ‘Special One’ potrebbe cambiare diversi effettivi rispetto alla gara contro il Bologna.

Probabili formazioni Milan-Roma, torna Abraham: big sacrificato
Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma ©LaPresse

Secondo il ‘Corriere dello Sport’, Mourinho non rinuncerà alla difesa a tre con Mancini, Smalling e Ibanez titolari. Sulle corsie esterne dovrebbe essere confermato Celik a destra, mentre a sinistra potrebbe tornare Zalewski al posto di El Shaarwy. A centrocampo potrebbe tornare la coppia Matic-Cristante, con il serbo in ballottaggio con Camara. Infine ci sarà Pellegrini sulla trequarti, con Dybala e Abraham in attacco. Dunque il bomber inglese potrebbe tornare in campo dal primo minuto, a discapito di Nicolò Zaniolo. Per il numero 22, qualora dovesse essere confermata questa scelta, andrà capito se l’esclusione riguarderà il colpo subito contro il Bologna o sarà una scelta tattica. Di seguito le due probabili formazioni:

Milan: Tatarusanu, Calabria, Tomori, Kalulu, Theo Hernandez, Tonali, Bennacer, Saelemakers, Brahim Diaz, Leao, Giroud. All: Pioli

Roma: Rui Patricio, Celik, Mancini, Smalling, Ibanez, Zalewski, Cristante, Matic, Pellegrini, Dybala, Abraham. All: Mourinho