Annuncio ufficiale e ribaltone Juventus: “Si trova bene qui”

Calciomercato, annuncio e sacco vuotato: tutta la verità sulla questione che interessa non poco Inter e Juventus. Gli aggiornamenti.

L’inizio del 2023 è stato quasi sin da subito in grado di restituirci importanti informazioni, alla luce delle diverse difficoltà ma anche della crescita palesata dai club già nei primissimi giorni del nuovo anno. Giusto per fare qualche esempio, abbiamo assistito al primo scacco del Napoli, circa il quale bisognerà però attendere in vista di una prevista reazione che potrebbe prontamente far dimenticare la sconfitta con l’Inter.

Inzaghi Allegri
Inzaghi Allegri ©LaPresse

A ciò si aggiunga anche la discontinuità degli uomini di Inzaghi, reduci da una catarsi che aveva contraddistinto le battute finali del 2022 ma che ha visto loro fermarsi in modo beffardo al pareggio con il Monza, proprio dopo la nobilissima imposizione contro Spalletti e adepti. Ancora da comprendere, invece, lo status della Roma, reduce dalla vittoria con il Bologna ma palesante ancora importanti e plurime difficoltà da tanti punti di vista, soprattutto in termini realizzativi e di costruzione di gioco.

Calciomercato Juventus e Inter: l’annuncio del Bayern su Pavard

Proprio su alcune delle realtà più nobili della Serie A, intanto, sono giunti significativi aggiornamenti, legati all’annuncio ufficiale non sfuggito all’attenzione dei più, soprattutto alla luce dell’intricato scenario che sta abbracciando Juventus e Inter.

Pavard
Benjamin Pavard ©LaPresse

Per terminare la breve analisi iniziata sopra, si ricordi come la compagine bianconera abbia vinto di misura anche le prime due gare del 2023, rasentando livelli di attenzione e cinismo non poi così dissimili da quelli del primo Max. Proprio sul fronte del mercato, in particolar modo, la Juventus è in questa fase attenta a plurimi scenari, confidando in rinforzi per questa seconda parte di stagione ma non disdegnando nemmeno monitoraggi a più lungo termine.

In particolar modo, non sfugga quanto riferito dal direttore sportivo del Bayern Monaco, Hasan Salihamidzic. Quest’ultimo si è espresso sul futuro di Pavard, individuato dalla Juventus come possibile e importantissimo rinforzo ma la cui uscita dal club bavarese potrebbe tangere anche il mondo Inter, alla luce dell’interesse di Dumfries da parte del Bayern.

Su Pavard, così il ds: “Abbiamo parlato con lui e se ha avuto dei dialoghi con altri club, non è un qualcosa che riguarda me. Abbiamo obiettivi diversi e vogliamo raggiungere risultati importanti. Pavard è un calciatore molto importante per noi e ha tutto per essere un titolare nostro. Lo penso davvero e lui mi ha detto che si sente molto bene qui“.