Probabili formazioni Roma-Genoa: tripla esclusione eccellente

Inizia il cammino in Coppa Italia per la Roma, che affronterà il Genoa: Mourinho ha deciso una tripla esclusione eccellente

Gennaio è un mese fondamentale per la stagione delle squadre di Serie A. Oltre a ripartire il campionato, si apre anche la finestra per i trasferimenti e le big iniziano il loro cammino in Coppa Italia. La Roma questa sera affronterà il Genoa negli ottavi di finale, dove la categoria di differenza non dovrà distrarre gli uomini di Mourinho.

Probabili formazioni Roma-Genoa: doppia esclusione eccellente
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

In caso di passaggio del turno i giallorossi incontrerebbero la vincente tra Cremonese e Napoli. Ovviamente la partita di oggi permetterà a Mourinho di cambiare qualcosa tra i titolari, facendo riposare qualche titolarissimo e dando spazio a chi ha giocato meno. Tre possibili esclusioni eccellenti sulle quali sarebbe orientato José Mourinho.

Roma-Genoa, probabili formazioni: Mourinho fa riposare Rui Patricio, Smalling e Dybala

La Coppa Italia inizia anche per la Roma oggi, con il primo ostacolo Genoa da superare questa sera per sperare di arrivare fino in fondo in una competizione importante e da valorizzare. Naturalmente, visti i tanti impegni ravvicinati del momento, Mourinho proverà a fare un po’ di turn over per permettere a qualche big di recuperare.

Probabili formazioni Roma-Genoa: doppia esclusione eccellente
Paulo Dybala, attaccante della Roma ©LaPresse

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’ già in porta potrebbe arrivare il primo grande cambio, con Svilar che potrebbe prendere il posto tra i pali di Rui Patricio. Nella difesa a tre invece confermati Mancini e Ibanez, con il brasiliano squalificato in campionato, con Smalling che dovrebbe riposare con Kumbulla titolare. Cambiano anche le fasce esterne, con Zalewski a destra ed El Shaarawy a sinistra. Al centro potrebbe trovare minutaggio Edoardo Bove, la cui cessione potrebbe essere bloccata visto lo slittamento del rientro di Wijnaldum, in coppia con Cristante. In avanti Pellegrini, Zaniolo ed Abraham dovrebbero fare rifiatare Paulo Dybala, che probabilmente partirà dalla panchina. Dunque una rivoluzione importante nell’undici titolare, che non significa che la Roma avrà vita facile contro il Genoa di Alberto Gilardino.

Probabili formazioni:

Roma: Rui Patricio, Zalewski, Mancini, Kumbulla, Ibanez, El Shaarawy, Bove, Cristante, Pellegrini, Zaniolo, Abraham.

Genoa: Martinez, Sabelli, Bani, Matturro Cyzborra, Frendrup, Strootman, Jagiello, Aramu, Gudmundsson, Coda.