L’uragano Inter travolge la Roma: “Accordo con un altro club”

In casa Inter potrebbe presto scatenarsi un uragano che potrebbe coinvolgere anche la Roma: “Accordo con un altro club”

L’inizio del 2023 per alcune big non è stato così semplice, come per il Milan, che dopo il pareggio con la Roma facendosi rimontare due gol, è stato anche eliminato dalla Coppa Italia dal Torino. O per l’Inter, che dopo il pari di Monza ha faticato molto contro il Parma per passare il turno. Proprio in casa dei nerazzurri un uragano sembrerebbe poter incombere improvvisamente.

L'uragano Inter travolge la Roma: "Accordo con un altro club"
Beppe Marotta e Piero Ausilio ©LaPresse

Ovviamente il tutto potrebbe essere scatenato dal futuro di Milan Skriniar. Nonostante la trattativa per il rinnovo vada avanti da tempo e le tante manifestazioni d’affetto dei tifosi, lo slovacco ancora non ha deciso cosa fare. Così la decisione di Skriniar potrebbe influenzare anche il calciomercato della Roma, visto l’interesse dei nerazzurri per Chris Smalling. In diretta arriva l’annuncio che cambia tutto.

Calciomercato Roma, il futuro di Skriniar coinvolge Smalling: Agresti svela l’accordo

Già da gennaio il futuro di Milan Skriniar potrebbe cambiare. Il difensore è in scadenza di contratto con l‘Inter e più giugno si avvicina e più sembra difficile una sua permanenza in nerazzurro. Ovviamente il club interista non vorrebbe perderlo a parametro zero, rinunciando totalmente a una possibile entrata dalla cessione.

L'uragano Inter travolge la Roma: "Accordo con un altro club"
Milan Skriniar, difensore centrale dell’Inter ©LaPresse

Così in diretta ai microfoni di ‘Radio Radio’ Stefano Agresti ha svelato: “L’Inter potrebbe provare a cedere Skriniar subito per salvare parte degli introiti che potrebbe avere. Al momento non ci sono offerte, ma subito dopo la Supercoppa vorrebbe capire da Skriniar se ha intenzione di rimanere o meno. Sempre che non abbia già un accordo con un altro club, come io credo. Perché se continua a rinviare gli appuntamenti, rinuncia all’offerta dell’Inter, che non è come quella dell’estate scorsa del Psg, ma un’offerta che arriva ai 6-7 milioni, vuol dire che hai chi ti dà di più”. Dunque secondo il giornalista Skriniar potrebbe già avere l’accordo con un altro club per giugno. Questo potrebbe portare i nerazzurri a premere sull’acceleratore per trovare il sostituto, puntando anche su Chris Smalling della Roma, che piace da tempo.