Roma da Champions, il verdetto: “Ha ragione Mourinho, Pinto ha sbagliato”

‘Confronto’ Mourinho-Tiago Pinto e presa di posizione precisissima da parte del giocatore. “Ecco chi ha ragione”.

Sono state ore molto particolari all’ombra del Colosseo, alla luce di una serie di eventi che si sono verificati nel corso della parentesi immediatamente successiva alla vittoria di Paulo Dybala e colleghi contro il Genoa di Gilardino. La magia dell’argentino ha permesso ai giallorossi di imporsi di misura contro i liguri, strappando un biglietto per i quarti di finale contro la vincente tra Napoli e Cremonese.

Roma
José Mourinho ©LaPresse

Al di là delle solite voci legate alle difficoltà di gioco emerse anche in alcuni spezzoni della partita di ieri sera, va sottolineato come siano stati tanti gli spunti di interesse legati ai 90 minuti contro i rossoblù e non solo. Basti pensare al caso Zaniolo, rientrato nelle ultime ore ma in grado di generare discussioni e confronti anche da parte di personaggi legati al mondo del calcio.

Abbiamo poi visto come non meno rumore sia stato legato anche alle parole di Mourinho dopo la gara, quando si è espresso con grande chiarezza su diversi punti. A partire dai fischi a Zaniolo e la questione Candela, infiammatasi con la chiara e squisitamente romanista risposta di Vincent, fino ad arrivare alle parole di commento a quanto dichiarato da Tiago Pinto.

 

‘Polemica’ Pinto-Mourinho e presa di posizione: parola a Emiliano Viviano

Il general manager giallorosso si è infatti espresso nei precedenti giorni circa lo statu della Roma, ritenendo che quest’ultimo possa permettere agli uomini di Mourinho di anelare al raggiungimento dell’obiettivo stagionale: l’approdo in Champions League. Alla domanda richiedente un commento sulla posizione di Mou in seguito all’annuncio del connazionale, ha fatto seguito l’evasiva ma chiara presa di posizione di José.

Roma
Emiliano Viviano

Quest’ultimo ha risposto di non voler commentare pubblicamente la questione, tradendo però forse una visione emersa dalla dialettica e la capacità di espressione di un personaggio squisitamente istrionico. Su tale aspetto, anche l’ex portiere di Sampdoria e altre, Emiliano Viviano che ha così parlato a Radio Radio.

Nella polemica tra Pinto e Mourinho, l’errore lo fa il general manager. Prima di parlare di quarto posto, dovrebbe avere un colloquio con l’allenatore altrimenti lo mette in difficoltà. Dalle sue parole potrebbe sembrare che sia stata costruita una squadra da Champions ma l’allenatore non ti ci riesce a portare“.