Roma, è UFFICIALE: la Champions è all’Olimpico

Roma, è ufficiale: la Champions League è all’Olimpico. La notizia è stata data pochi minuti fa dal capitano della squadra di Spugna.

La notizia è ufficiale: la Roma femminile giocherà i quarti di finale di Champions League allo stadio Olimpico. Il prossimo 21 o 22 marzo, contro Arsenal, Barcellona o Chelsea, la truppa allenata da Alessandro Spugna scenderà in campo nell’impianto del Foro Italico.

Roma, è UFFICIALE: la Champions è all'Olimpico
La gioia della Roma dopo la vittoria della Supercoppa ©LaPresse

La notizia è stata data da capitan Elisa Bartoli con un video apparso sui canali social ufficiali della società giallorossa. E il prossimo 10 febbraio le giallorosse conosceranno la propria avversaria. L’urna, in questo caso, a differenza di quanto successo per il raggruppamento, non sarà benevola. Ma poco importa, fino ad ora le ragazze hanno fatto la storia. E puntano al sogno, anche se l’impegno ovviamente sarà davvero arduo.

Roma, ufficiale: si gioca all’Olimpico

La prima fase della massima competizione europea le giallorosse l’hanno giocata al Francioni di Latina per l’indisponibilità del Tre Fontane: l’impianto infatti dove la Roma gioca le partite della massima serie non ha un impianto di illuminazione adeguato. I lavori dovrebbero comunque iniziare al termine di questa stagione, o almeno si spera, ed è per questo che le giallorosse se ne sono andate in provincia.

Roma, è UFFICIALE: la Champions è all'Olimpico
La Roma femminile ©LaPresse

Gli appelli però in questo periodo non sono mancati. E adesso con una partita davvero elettrizzante alle porte, è arrivata questa notizia. Già al Latina la squadra di Spugna era seguita da un buon numero di tifosi – sulle 3.500 persone – all’Olimpico, il colpo d’occhio, potrebbe essere davvero entusiasmante. Vedremo.