La Juventus lo ‘regala‘ al Milan: Allegri ha detto sì

Calciomercato Juventus, la decisione dei bianconeri è inappellabile: il dietrofront che apre nuovi scenari e chiama in causa il Milan.

La sessione invernale di calciomercato è entrata nel vivo, con la Juventus vuole accontentare le richieste di Max Allegri e regalare al tecnico livornese quei rinforzi da tempo attenzionati.

La Juventus lo ‘regala‘ al Milan: Allegri ha detto sì
Max Allegri ©LaPresse

I bianconeri, però, dovranno fare di necessità virtù, capitalizzando occasioni intriganti a costi relativamente contenuti. Salvo cessioni importanti, infatti, Cherubini non potrà concludere operazioni molto onerose. Il compito degli uomini mercato della Juventus, dunque, non si preannuncia affatto facile, anche perché non sono poche le zone del campo da eventualmente puntellare. Sotto questo punto di vista, occhio ai possibili sviluppi sulle corsie esterne. La Juve è infatti alla ricerca di un rinforzo con cui far rifiatare Juan Cuadrado, ma non solo. Anche sulla corsia mancina, complice l’addio sempre più probabile di Alex Sandro, potrebbero materializzarsi occasioni a sorpresa. Ma non è finita qui.

Calciomercato, la Juventus ha mollato Asensio: ritorno di fiamma Milan?

Di mestiere non fa il terzino, ma Marco Asensio la corsia laterale la conosce piuttosto bene. Legato al Real Madrid da un contratto in scadenza nel 2023 che non è stato ancora rinnovato, l’esterno offensivo spagnolo aveva calamitato l’interesse anche della Juventus. I bianconeri, infatti, avevano effettuato dei sondaggi esplorativi per capire la fattibilità dell’operazione e tramare un eventuale blitz.

Stando agli ultimi sviluppi che trapelano dalla Catalogna, però, la “Vecchia Signora” avrebbe mollato definitivamente la presa. Asensio, infatti, non ha ancora sciolto le riserve e la Juve, stanca dei continui tentennamenti, avrebbe deciso di virare su altri obiettivi. Ricordiamo che sull’esterno offensivo spagnolo c’era anche il Milan, che a questo punto potrebbe ritornare prepotentemente in corsa anche perché anche l’Arsenal, da tempo sulle tracce di Asensio, non è riuscita a chiudere definitivamente la contesa. A riferirlo è “El Nacional“. La partita per Asensio, dunque, non è ancora finita, e potrebbe dar vita ad un tam tam mediatico interessante. L’opzione legata ad un’eventuale rinnovo con il Real Madrid, del resto, non è da escludere a priori, anche perché le parti sembrano essersi avvicinate molto nelle ultime settimane.