Calciomercato Roma, dalla Juve al Milan: “trattativa chiusa” e colpaccio a zero

Calciomercato Roma, dopo Dybala e Wijnaldum riflettori puntati su un altro grande colpo a zero: ci sono Juventus e Milan di mezzo.

Il calciomercato per come siamo abituati a conoscerlo sembra ormai cambiato definitivamente, andando ad emulare se vogliamo il sistema NBA. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un incremento incredibile di casi di trasferimento a parametro zero e la cosa non è assolutamente casuale, tutt’altro.

Calciomercato Roma, dalla Juve al Milan: "trattativa chiusa" e colpaccio a zero
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

Uno degli esempi più concreti è il trasferimento di David Alaba dal Bayern Monaco al Real Madrid. Il difensore è arrivato alla fine del contratto con i bavaresi, e i blancos non hanno dovuto sborsare un euro per il suo cartellino, cosa che ha permesso alla società di ricoprire d’oro il calciatore.

Lo stipendio di Alaba si aggira oggi intorno ai 17 milioni di euro netti a stagione, ma non è finita qui, non avendo dovuto versare nulla nelle casse del club tedesco il Real ha potuto mettere sul piatto circa 20 milioni come bonus alla firma, rendendo l’offerta irrinunciabile.

Questo è il trend che stanno cercando di seguire un po tutti i club d’Europa ed è anche uno dei principali motivi se così tanti calciatori importanti arrivano a ridosso della fine del loro contratto senza un accordo.

Anche la Roma si è mossa in questa direzione con gli acquisti di Dybala e Wijnaludm e potrebbe pensare di rinforzare la rosa con un altro nome altisonante sondando proprio il mercato dei futuri svincolati.

Calciomercato Roma, si tenta il colpaccio a zero: Milan e Juve alla finestra

Per una società costretta a fare i conti con il fair play finanziario come la Roma i calciatori senza contratto rappresentano una grande possibilità di investimento. Sondando i nomi dei futuri calciatori senza contratto tra tutti spunta quello di Naby Keita, centrocampista classe 1995 in forza al Liverpool in scadenza nel 2023.

Calciomercato Roma, dalla Juve al Milan: "trattativa chiusa" e colpaccio a zero
Naby Keita ©Ansafoto

Le parti non hanno trovato un accordo per il rinnovo, soprattutto perché Keita non è più il titolare inamovibile che era un tempo nel Liverpool di Klopp, cosa che ha portato ad una rottura che ad oggi sembra essere definitiva, motivo per il quale il centrocampista partirà a zero in estate. Secondo quanto riportato da Football Insider, la trattativa ormai è chiusa: l’addio a fine stagione è inevitabile e non ci sono margini per riaprire il discorso.

Questa potrebbe rappresentare un’altra grande occasione per Pinto e la Roma, che potrebbero portare a Trigoria un altro colpo alla Dybala che eleverebbe e non poco il tasso tecnico della rosa.

La società capitolina non è l’unica interessata al giocatore, Milan e Juventus infatti stanno monitorando da vicino la situazione per capire l’eventuale fattibilità della trattativa. Il carisma di José Mourinho si è dimostrato fondamentale nel convincere i giocatori a sposare la causa romanista, e finalmente potrebbe arrivare il centrocampista tanto cercato dallo Special One.

La trattativa comunque non si concretizzerebbe prima di questa estate, c’è tempo dunque per eventuali acquirenti di presentare un’offerta congrua che soddisfi entrambe le parti.