Calciomercato Roma, ritorno ‘scontato’: bastano 2 milioni

Calciomercato Roma, rinforzo di qualità e garanzia a prezzo stracciatissimo: il grande ritorno che accontenta tutti, gli ultimi aggiornamenti.

Come sovente evidenziato, ci sono tante questioni da affrontare e risolvere in quel di Trigoria nel corso di questi giorni e di quelle che saranno le prossime settimane. In campo, nel 2023, Pellegrini e colleghi hanno certamente dato risposte diverse rispetto a quelle del passato, non tanto sul fronte del gioco quanto, piuttosto, su quello ancor più concreto e importante dei risultati.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto – asromalive.it

Il 2022 giallorosso era stato infatti chiosato da una pessima settimana, iniziata con la sconfitta nel derby e proseguita con i due pareggi contro Torino e Sassuolo, costati quattro punti che non poca comodità avrebbero potuto garantire in una fase come quella attuale, caratterizzata da una squadra in ripresa e attualmente in piena corsa per un pass tra le prime quattro.

Solo il tempo ci dirà cosa sarà in grado di fare questa squadra, anche alla luce delle risposte che giungeranno da Mourinho e, più in generale, da una compagine che ha affrontato non poche asperità nel recente periodo. Non ci riferiamo, chiaramente, alle sole difficoltà di gioco di cui detto sopra e che da non poco tempo sembrano poter essere una discriminante per giudicare un allenatore plurititolato e il cui nome e palmares sono destinati ad echeggiare per tanto tempo nell’olimpo di questo sport.

Calciomercato Roma, ritorno scontato di Bellerin al Betis: bastano 2 milioni

Certo, giusto riconoscergli responsabilità e alcuni errori ma è al contempo giusto evidenziare come siano tante le questioni da affrontare in quel di Trigoria e che certamente potrebbero aver rappresentato distrazione e preoccupazione nella fase più complicata di cui detto sopra. Al netto del felice momento che attualmente contraddistingue i giallorossi, sappiamo bene come ci siano ancora tante situazioni da affrontare e risolvere.

Calciomercato Roma
Hector Bellerin – asromalive.it

Tra queste rientra certamente anche quella legata al futuro di Karsdorp, sulla quale la Roma ha preso una posizione ferma. L’olandese partirà solo alle giuste condizioni, nonostante un’incrinatura dei rapporti che sembrerebbe ormai irreparabile. I giallorossi non hanno certamente perso tempo e, già nella fase immediatamente successiva al post Sassuolo, hanno studiato papabili sostituti.

Tra i vari, si segnala da non poco il nome di Hector Bellerin, laterale destro del Barcellona in scadenza in estate e reduce da stagione importanti sia con l’Arsenal sia col Barcellona, laddove ha comunque dimostrato una buona affidabilità. In nome di quest’ultima e della su citata posizione contrattuale, il Real Betis è però fortemente interessato al suo ingaggio e nelle prossime due settimane potrebbe concretizzare l’affondo decisivo.

Questo anche alla luce dello ‘stimolo’ legato al prezzo fatto dai blaugrana: pur avendo un valore di 15 milioni di euro, in Catalogna si sono detti disposti a farlo partire per 2 milioni di euro. Una cifra certamente bassa rispetto allo status del giocatore e le garanzie che sembrerebbe poter apportare.