Un italiano di livello per la Roma: “Trattativa in corso”

Calciomercato Roma, giallorossi attentissimi e vigili per il futuro: vietato perdere tempo e trattativa avviata.

Le questioni da risolvere in casa giallorossa restano certamente numerose e interessano molteplici aspetti. Diversi di questi andranno certamente analizzati con maggiore calma, anche al termine di valutazione e bilanci di fine anno mentre non pochi aspetti potrebbero rappresentare la priorità di queste ultime settimane di gennaio.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto – asromalive.it

Il primo mese dell’anno rappresenta un po’per tutti una sorta di baluardo di speranza, nel quale vengono riposti desideri e buone intenzioni da osservare nel corso del cammino che poi si intraprenderà, non solo a livello calcistico. Restando nel mondo di nostra competenza, l’apertura della campagna acquisti rende questa parentesi della stagione certamente importante, rappresentando una sorta di momento in cui cercare di ovviare ad errori o aggiustare aspetti che non abbiano funzionato nel periodo precedente.

In quel di Trigoria sono tante le vicende da attenzionare in vista di una seconda parte di stagione da poco iniziata e (con i dovuti scongiuri) incanalatasi verso binari che sembrerebbero migliori rispetto a quelli percorsi nelle ultime settimane del 2022 calcistico. Barlumi di crescita e miglioramento sono stati resi evidenti dai risultati ottenuti fino a questo momento, senza però cancellare la consapevolezza di dover ancora lavorare molto su molteplici aspetti.

Calciomercato Roma, rebus portiere per il dopo Rui: “Lo stanno trattando”

Abbandonando le questioni squisitamente di campo, Tiago Pinto sono in questa fase in un momento di studio relativo a mosse da concretizzare nel futuro più e meno vicino. Un aspetto di non sottovalutabile importanza interessa certamente il futuro di Nicolò Zaniolo, reduce da un momento non brillantissimo in termini di resa e sempre più vicino ad una scadenza contrattuale fissata nell’estate 2024.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto 20230118 – asromalive.it

Pur rappresentando uno degli scenari di maggiore interesse, quello legato a Zaniolo resta comunque solo uno dei tanti aspetti in grado di generare non poca attenzione e preoccupazione all’ombra del Colosseo. Tra i vari, si segnala anche la ricerca di un “nuovo” Rui Patricio, alla luce di una scadenza contrattuale fissata nella stessa estate di Nicolò e un’età non più giovanissima per l’esperto e affidabile portoghese.

I nomi sondati dalla Roma restano plurimi e, tra i vari, abbiamo visto come ci sia stato un certo interesse anche per alcuni dei più valevoli profili nazionali e militanti in Serie A. Si pensi a Marco Carnesecchi o a Vicario, di cui parlatovi in esclusiva già negli ultimi mesi del 2022. Su tale fronte, seppur in modo criptico e totalmente neutrale, si è espresso anche Ilario Di Giovambattista che ha così scritto in uno dei suoi ultimi Tweet. “La Roma tratta un portiere italiano di livello“. Difficile discostarsi di molto rispetto ai due nomi già fatti ma solo in futuro potremo capire quali siano le intenzioni di Tiago e colleghi, per ora (come detto) concentrati su plurimi fronti, anche di maggiore urgenza.