Calciomercato Roma, effetto domino Wijnaldum: interviene Mourinho

L’infortunio di Wijnaldum ed il suo recupero a rilento condiziona le scelte di mercato della Roma. Mourinho blocca tre cessioni.

La Roma riflette, in vista delle prossime operazioni di mercato. Nella scorsa estate sono arrivati elementi del calibro di Paulo Dybala, Andrea Belotti e Georginio Wijnaldum eppure il rendimento in campo della squadra è rimasto distante dalle aspettative iniziali. Da qui la necessità di ingaggiare ulteriori rinforzi.

Calciomercato Roma, effetto domino Wijnaldum: interviene Mourinho
Georginio Wijnaldum, centrocampista della Roma – Asromalive.it

Tra i nuovi acquisti, soltanto l’ex Juventus è riuscito a diventare una colonna portante della squadra. L’argentino, al netto di un infortunio che lo ha tenuto ai box da metà ottobre fino ad inizio novembre, ha offerto numerose prestazioni di alto livello prenderanno per mano i propri compagni in più di un’occasione. Per lui, in totale, 10 reti e 3 assist in 16 apparizioni complessive. Un bilancio importante, che testimonia quanto sia stato positivo il suo impatto nella capitale.

Negativa, invece, fin qui l’esperienza in giallorosso di Belotti. L’ex capitano del Torino, acquistato come Dybala a parametro zero, ha faticato ad imporsi e ad inserirsi negli schemi tattici del tecnico portoghese. Poche prove convincenti, tante negative e gol ridotti al lumicino: solo 2, per giunta in Europa League. In campionato deve ancora sbloccarsi e non a caso, in questi giorni, si è parlato con insistenza di un trasferimento alla Fiorentina. Wijnaldum, infine, ha potuto giocare soltanto una volta. Poi, l’infortunio patito il 21 agosto lo ha costretto a restare in infermeria.

Roma, a rilento il recupero di Wijnaldum: Mourinho stoppa la cessione dei giovani

L’olandese, in questi mesi, ha effettuato numerosi esercizi di riabilitazione sotto lo sguardo attendo dello staff medico tuttavia il suo recupero non è proseguito come sperato. Atteso in squadra a metà gennaio, l’ex PSG soltanto di recente ha ricominciato a lavorare in gruppo.

Calciomercato Roma, effetto domino Wijnaldum: interviene Mourinho
Georginio Wijnaldum e Paolo Dybala – Asromalive.it

Il suo rientro, salvo ulteriori complicazioni, avverrà a febbraio ma la Roma, fin qui, si è guardata bene dall’indicare una data riguardante il suo possibile rientro. Uno stop prolungato che influirà anche sulle scelte di mercato. Mourinho infatti, stando a quanto riportato nell’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, ha bloccato le cessioni di Edoardo Bove, Cristian Volpato e Benjamin Tahirovic. Giovani talenti ambiti da diverse società, sia italiane che straniere. Tutti e tre, però, non si muoveranno da Roma. L’allenatore ha bisogno di loro per sopperire al forfait di Wijnaldum.