Modric, addio Real e nuova offerta in Serie A: insidia bianconera

Calciomercato Roma, Modric sempre più in bilico al Real Madrid. Un approdo in Serie A adesso è possibile ma occhio all’insidia bianconera.

Presentare il campionissimo croato non avrebbe senso, alla luce di una carriera pluridecennale che lo ha visto trionfare e maturare con quella casacca del Real Madrid divenuta per lui una seconda pelle, dopo un’esperienza al Tottenham durante la quale aveva subito lasciato intendere di essere di un livello superiore.

Calciomercato Roma
Luka Modric – asromalive.it

Confermarsi per tanto tempo ad altissimi livelli come da lui fatto non è però cosa semplice o scontata. Solo campioni del suo calibro possono riuscire a trovare motivazioni e condizioni anche dopo aver raggiunto una determinata età e aver quasi saturato un palmares ricco di soddisfazioni. Nel calcio di oggi, come restituitoci da tanti esempi, l’età rappresenta un fattore dal valore quasi relativo rispetto a quanto non lo fosse un passato.

Il recente e nostalgico esempio di Edin Dzeko in Supercoppa potrebbe certamente corroborare questa tesi ma, restando su Modric, basti pensare al livello da lui sciorinato con la Croazia in quello che ha rappresentato con ogni probabilità l’ultimo Mondiale della sua carriera.

Calciomercato Roma, si complica il rapporto tra Modric e il Real: insidia bianconera per il futuro in Serie A

Questo spiega il perché Luka continui ad essere un giocatore importantissimo e ambito da plurimi club europei. Fino a qualche settimana fa, sembrava scontata una sua permanenza in quel di Madrid, alla luce di un rapporto nobilissimo con Florentino Perez e Ancelotti. La firma per prolungare un contratto in scadenza a giugno pareva una mera formalità ma diverse cose sono recentemente cambiate.

Calciomercato Roma
Luka Modric 20230120 – asromalive.it

Dopo il Mondiale, infatti, non poche difficoltà sono state palesate dal calciatore, alle prese con la ricerca di una forma fisica certamente influenzata dal grande impiego in Qatar con la propria Nazionale. A ciò si aggiungano le recenti scelte di Ancelotti e lo scarso minutaggio concesso lui anche al fronte di prestazioni non degne del suo nome. Questo ha portato El Nacional a parlare di un giocatore “arrabbiato” e che potrebbe cambiare squadra a fine contratto.

La Roma aveva sondato il terreno a dicembre e non è da escludersi che possa nuovamente interessarsi ad uno scenario che, nei giusti termini, potrebbe rappresentare una grande opportunità. Ad oggi, però, in Spagna parlano di un Inter molto vigile dopo gli interessamenti di due anni fa. L’insidia più importante per un suo approdo in Serie A è però rappresentata dai bianconeri di Inghilterra. Il ricchissimo Newcastle starebbe infatti valutando di proporre a Modric un biennale con bonus alla firma per alimentare l’importanza di un progetto orientato a portare la società saudita nell’olimpo dei club di Premier League.