Calciomercato Roma, addio Zaniolo: frenata Pinto

L’attaccante della Roma è finito al centro di diverse voci di calciomercato in queste settimane, con il suo contratto non ancora rinnovato

In questi giorni una sponda di Roma, quella bella, non fa altro che parlare di un solo e unico argomento: Nicolò Zaniolo. L’attaccante non ha mai smesso di essere al centro dei dibattiti dei tifosi giallorossi a causa delle sue prestazioni che hanno dato il là a tutte le bocche di potersi aprire e parlare. Ora però al centro delle discussioni c’è il futuro del talento classe 1999 che non ha ancora rinnovato il suo contratto con la società.

Calciomercato Roma, addio Zaniolo: frenata Pinto
Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma – Asromalive.it

L’accordo con il ventiquattrenne scade nell’estate del 2024, tra un anno e mezzo. I contatti per prolungare la sua permanenza nella Capitale sono cominciati da tempo, ma fino ad ora non è stata trovata una base su cui costruire la futura stretta di mano. Ciò che sta rallentando tutta la trattativa da diverso tempo ormai, è la differenza tra domanda e offerta. L’entourage dell’ex Inter Primavera chiede circa 4 milioni, un ingaggio come quello percepito dagli altri top player della rosa. Tiago Pinto, invece, offre di meno.

I Friedkin prima di accettare un aumento dell’ingaggio vogliono aspettare perché ritengono che ci sia ancora tempo per trattare. In tutti questi mesi, in cui si è parlato di numerosi incontri tra il general manager e Claudio Vigorelli, che assiste il giocatore, Zaniolo ha cercato di aiutare proprio il suo agente con le prestazioni i campo. L’obiettivo era quello di dare una giustificazione all’aumento dell’ingaggio richiesto, dimostrando di essere davvero un giocatore irrinunciabile.

Calciomercato Roma, le offerte sul tavolo di Pinto

Visti i numeri raggiunti fino ad ora in stagione, il traguardo non è stato raggiunto dall’attaccante numero 22 che ha ottenuto l’effetto contrario. I soli due gol in stagione, infatti, hanno dato ragione a Pinto e alla società, che vorrebbe evitare di aumentare il monte ingaggi, soprattutto in un momento delicato come questo per il bilancio.

Calciomercato Roma, addio Zaniolo: frenata Pinto
Tiago Pinto, general manager della Roma – Asromalive.it

Questa situazione ha portato alla rottura tra il giocatore e la società, con il futuro dell’attaccante che sembra sempre più lontano dalla Capitale. Sulle tracce di Zaniolo ci sono diversi club, ma come riporta Il Romanista però, sul tavolo di Tiago Pinto non è arrivata nessun’offerta concreta. Per di più, non è cambiato nulla sul conto del giocatore. La società, infatti, valuta ancora Nicolò 50 milioni. Nessuno sconto sul cartellino in questo periodo di saldi invernali.