Calciomercato Roma, Zaniolo-Tottenham: fumata nera e nuovo “conclave” fissato

Calciomercato Roma, la prima fumata è nera per Zaniolo al Tottenham. Offerta di Paratici respinta. Fissato però un nuovo conclave

Il Tottenham fa sul serio per Zaniolo. Il club inglese gestito dietro la scrivania da Fabio Paratici – il dirigente che quando era alla Juventus aveva scritto il nome di Nicolò su un foglio poi ritrovato al ristorante – e da Antonio Conte in panchina (ma non si sa ancora per quanto tempo), avrebbe fatto una prima offerta per il numero 22 giallorosso. Rispedita al mittente.

Calciomercato Roma, Zaniolo-Tottenham: fumata nera e nuovo conclave fissato
Zaniolo – Asromalive.it

Fumata nera dopo il primo conclave. Si sa, anche quando viene eletto il Papa di solito nessuno esce vittorioso al primo colpo. Ma un nuovo conclave, in questo caso con un valore decisamente diverso, lo hanno messo in agenda anche i due dirigenti secondo quanto riportato da Il Messaggero in edicola questa mattina. Anche perché le cose non coincidono, serve tempo per oliare i meccanismi e per avvicinarsi alla meta. Una meta voluta da tutti: dalla Roma che ormai è convinta di cedere il giocatore, e dal Tottenham che lo vuole per regalare a Conte un nuovo elemento per la rimonta Champions League.

Calciomercato Roma, prima offerta rifiutata

Insomma, gli Spurs si sarebbero mossi con un paio di milioni per il prestito e con un diritto di riscatto che potrebbe diventare obbligo solamente a determinate condizioni, legate alle presenze da titolare di Zaniolo e alla qualificazione in Champions, assai difficile, del club londinese. In questo modo ovviamente non se ne farà nulla, anche perché Pinto ha rilanciato.

Calciomercato Roma, Zaniolo-Tottenham: fumata nera e nuovo conclave fissato
Paratici – Asromalive.it

Il gm portoghese vorrebbe almeno 6-7 milioni per il prestito, soldi che poi dovrebbero essere reinvestiti in questa sessione di mercato, e nessun vincolo sull’acquisto definitivo del calciatore. Le parti in questo modo ed è anche bello evidente sono molte lontane, ma nei prossimi giorni ci dovrebbe essere un altro incontro. Per arrivare alla fumata bianca. Quella che a quanto pare è voluta da tutti.