Erede Zaniolo e Pinto avvisato: non c’è solo la Roma

Calciomercato Roma, sfida alla squadra di Premier per l’ingaggio di uno dei giocatori di cui si sta maggiormente parlando in queste ore.

Gli ultimi giorni sono stati contraddistinti da una serie di eventi all’ombra del Colosseo di importanza non trascurabile. Dopo settimane caratterizzate dalle voci inerenti ad un possibile addio di Mourinho a fine stagione, infatti, i rumors più importanti hanno iniziato a tangere il futuro di Nicolò Zaniolo e, più in generale, l’operato di una società che non poco dipenderà dalla gestione del caso Nicolò.

Calciomercato Roma
José Mourinho – asromalive.it

Ampliando lo spettro di veduta, è giusto ricordare che sono state tante le questioni che abbiano interessato il mondo Roma a partire dalla pausa dei campionati per lo svolgimento del Mondiale in Qatar. La squadra di Mourinho aveva infatti chiosato il 2022 in un modo non proprio nobilissimo, generando e favorendo il diffondersi delle suddette voci relative ad un addio di José a fine stagione, corroborate dai solidi interessamenti di Brasile e Portogallo per l’ingaggio dello Special One.

Il futuro di Mourinho andrà certamente disambiguato a fine anno, quando sarà possibile fare valutazioni più calme e attente, anche in base alle garanzie che, come già fatto in passato, Josè chiederà ai seri quanto concreti proprietari texani. Questi ultimi, come dicevamo, sono in questa fase però anche presi da una questione attenzionata in prima persona da Tiago Pinto.

Calciomercato Roma, anche l’Everton su Ziyech: le ultime

Il riferimento è chiaramente al futuro di Zaniolo, ad oggi destinato a lasciare la Capitale già in questa parentesi di calciomercato invernale, purché a condizioni che soddisfino il club capitolino.

Calciomercato Roma
Hakim Ziyech – asromalive.it

Al di là della ricerca di una giusta soluzione, in quel di Trigoria stanno cercando di garantirsi anche un valido sostituto che permetta di ovviare all’eventuale e importante partenza di Nicolò. I nomi sondati sono diversi e, insieme a Deulofeu, si sono infittite nelle ultime ore le voci relative ad Hakim Ziyech.

In forza al Chelsea e reduce da un bel Mondiale con il Marocco, l’ex Ajax ha ritrovato parte di fiducia e forma sotto la gestione di Potter, dopo un approccio alla Premier League che lo aveva allontanato dai nobilissimi livelli olandesi. Come riferito dai Daily Mail, sulle sue tracce non ci sarebbe però la sola Roma. I Blues, come si legge, devono valutare lo scenario relativo ad una sua uscita nel mese di gennaio, consapevoli degli interessi dei giallorossi ma anche dell’Everton di Lampard.

Le Toffees preferirebbero ingaggiarlo in prestito per poi valutarne un acquisto definitivo in base alle prestazioni e all’andamento della squadra tutta, ad oggi in penultima posizione con soli quindici punti. La situazione in classifica della squadra di Lampard potrebbe non aiutare ma è giusto ricordare che lo stesso mister è profondo ammiratore e conoscitore del talento marocchino. A ciò si aggiunga anche la consapevolezza che il futuro di Frank non è ancora chiarissimo e che lo stesso Chelsea deve ancora decidere in modo definitivo che posizione prendere rispetto ad un’eventuale uscita di Hakim.