Calciomercato Roma, jolly in difesa per Mourinho: contatti avviati

Calciomercato Roma, innesto last-minute per Mourinho: lo Special One vuole un difensore subito. Contatti avviati con l’entourage del giocatore 

La Roma è alla ricerca di un difensore centrale da tempo. E Mourinho lo vorrebbe a gennaio, nonostante si fidi di Kumbulla che quando chiamato in causa ha dimostrato di essere all’altezza della situazione. Ma questo non basta per cercare di centrare gli obiettivi stagionali della formazione giallorossa, tant’è che secondo quanto riportato dal giornalista Marco Conterio, i contatti sarebbero già stati avviati.

Calciomercato Roma, innesto last-minute per Mourinho: contatti avviati
Tiago Pinto – Asromalive.it

Sì, Tiago Pinto, a quanto pare, avrebbe iniziato a sondare il terreno per Nacho Fernandez, difensore del Real Madrid in scadenza di contratto, che da diverse stagione è accostato alla formazione giallorossa. Si tratta ovviamente di un’operazione last minute, una di quelle che potrebbero essere piazzate proprio negli ultimi giorni di mercato. Anche se non sarà nemmeno in questo caso semplice, visto quelle che sono le informazioni riportate da Conterio che sottolinea come sul giocatore ci sarebbe già un’altra ipotesi per giugno, all’estero, che avrebbe contatti da molto tempo e che sarebbe assai più avanti in questa possibile trattativa.

Calciomercato Roma, tutto su Nacho

Come detto Nacho quasi a scadenza fissa viene accostato alla formazione di Trigoria. Ma fino al momento non si è mai mosso dal Real Madrid. Ora, a sei mesi dalla naturale scadenza del contratto, potrebbe cambiare aria, anche se bisogna fare sempre i conti con Carlo Ancelotti che dietro ha dei problemi dovuti ad alcuni infortuni e che probabilmente non darà il via libera alla cessione.

Calciomercato Roma, innesto last-minute per Mourinho: contatti avviati
Nacho – Asromalive.it

Insomma, nonostante l’ennesimo accostamento quella di Nacho, a sensazione, rimane una trattativa difficile per Tiago Pinto. Che però, c’è da dire, qualora dovesse riuscire a piazzare Zaniolo, avrebbe quei soldi che potrebbero servire, magari, per dare un indennizzo al Real Madrid che arrivati a questo punto potrebbe anche accontentarsi di una cifra minima per liberare il calciatore.