Calciomercato Roma, Mourinho non lo vede: agente in azione

Calciomercato Roma, José Mourinho non lo vede e gli agenti sono in azione per trovare una via d’uscita. Ecco quello che potrebbe succedere nei prossimi giorni

Da una parte c’è un Mourinho che non lo vede. Dall’altra c’è anche il fatto che anche lui avrebbe potuto fare di meglio. Il rapporto tra la Roma e Belotti, dopo il lungo corteggiamento della scorsa estate che ha portato anche al matrimonio, non è mai decollato del tutto. E allora ecco che si potrebbero aprire le porte ad una cessione già in questa sessione di mercato.

Calciomercato Roma, Mourinho non lo vede: agente in azione
José Mourinho – Asromalive.it

Il giocatore non sarebbe contento e allora gli agenti, secondo quanto riportato questa mattina dell’edizione fiorentina di Repubblica, avrebbero iniziato a muoversi proprio con la società toscana, che è alla ricerca disperata di un attaccante dopo aver visto che Jovic non segna come ci si aspettava. Insomma, un affare che la Fiorentina di Italiano vorrebbe piazzare.

Calciomercato Roma, la situazione Belotti

Se dovesse partire Zaniolo le cose si complicherebbero ovviamente, anche se i due non hanno lo stesso ruolo. Ma di certo Mourinho non si vorrebbe privare, in ogni caso, di un’altra pedina lì davanti. La situazione quini è tutta in divenire anche se, come scritto dal giornale questa mattina, davanti alla voglia di andare via di Belotti si potrebbe anche arrivare ad un punto d’incontro.

Calciomercato Roma, Mourinho non lo vede: agente in azione
Andrea Belotti – Asromalive.it

C’è da prendere in considerazione anche un altro fatto: la Roma ha preso Belotti a parametro zero e magari potrebbe piazzarci sopra una plusvalenza importante nel corso di questa sessione di mercato. Una plusvalenza vera ovviamente che potrebbe aprire così le porte ad un ribaltone che non era stato preso in considerazione. L’ex Toro, ricordiamo, ha firmato per un anno con opzione per altre due stagioni. Ma al momento le condizioni che servivano per il rinnovo non sono state centrate.