Calciomercato Roma, erede Zaniolo: svelato il colpo di Pinto

Calciomercato Roma, erede Zaniolo: Pinto in conferenza stampa, ieri, ha sottolineato che aveva trovato il sostituto. Ecco di chi si tratta

Tiago Pinto ieri, durante la sua conferenza stampa, ha spiegato molte cose. E ha anche rivelato un fatto: il gm portoghese, qualora Zaniolo fosse partito quando il mercato in Italia fosse stato ancora aperto, aveva già trovato il sostituto.

Calciomercato Roma, erede Zaniolo: svelato il colpo di Pinto
Tiago Pinto – Asromalive.it

Durante la serata di ieri ci si è interrogati molto su questo profilo: si parlava di Ziyech, principalmente, che poi è rimasto al Chelsea visti i problemi burocratici che ci sono stati durante il suo trasferimento al Psg. Ma è il Corriere dello Sport in edicola questa mattina a svelare il nome del giocatore che la Roma, praticamente, aveva in mano. Un affare da oltre 20 milioni di euro.

Calciomercato Roma, erede Zaniolo: Traore era il colpo

Sarebbe stato Traore del Sassuolo il colpo di Tiago Pinto. Sì, proprio quel giocatore che alla fine ha cambiato squadra e che se n’è andato a Bournemouth, in Premier League, dopo che l’ex numero 22 giallorosso aveva appunto rifiutato questa destinazione. Una parte di quei soldi che sarebbero arrivati dalla cessione in Inghilterra di Nicolò sarebbero stati investiti sul neroverde.

Calciomercato Roma, erede Zaniolo: svelato il colpo di Pinto
Traore – Asromalive.it

Venti milioni cash, sottolinea il giornale, non sarebbero bastati. Ma nell’operazione ci sarebbero potuti finire Bove o Volpato. Con il cartellino di uno di questi due giovani Pinto, probabilmente, sarebbe andato a dama. Ma alla fine non se n’è fatto nulla, con Zaniolo andato via solamente ieri e con una casella libera dentro la rosa della Roma che non è occupata da nessuno. Per prendere qualche svincolato, gira il nome di Isco, c’è tempo fino alla fine del mese di febbraio. Ma al momento non sembra esserci nessuna intenzione dalle parti di Trigoria di intervenire.