Calciomercato Roma, Mourinho sfida la Premier: scout già in azione

Calciomercato Roma, Mourinho sfida Klopp e Ten Hag per il colpo in difesa. Un affare non però non bastano 15 milioni di euro

Ieri, durante la conferenza stampa ormai appuntamento fisso della chiusura del mercato giallorosso, Tiago Pinto ha ammesso che la Roma è uscita indebolita dalla sessione invernale. Andato via Zaniolo, che ieri ha salutato tramite un post su Instagram, il gm portoghese non ha avuto la possibilità di sostituirlo nonostante avesse già trovato un uomo pronto a prenderne il posto. Il nome non è stato rivelato da Pinto.

Mourinho sfida Liverpool e United, scout già in azione: 15 milioni non bastano
Mourinho – Asromalive.it

Saranno mesi importanti i prossimi dentro la società capitolina, che ha degli obiettivi importanti da conquistare. Uno su tutti il piazzamento alla prossima Champions League, che porterebbe sicuramente introiti dentro le casse da investire, ma anche la possibilità di approcciarsi in modo diverso rispetto a quelli che potrebbero essere in rinforzi per la prossima stagione. Un obiettivo, ad esempio, secondo il Daily Mail, José Mourinho lo avrebbe già individuato, ed è pronto a sfidare Liverpool e Manchester United. Tutti i club, secondo il tabloid inglese, invieranno degli emissari nelle prossime settimane per seguirlo da vicino.

Calciomercato Roma, gli occhi di Mourinho su Branthwaite

Il nome è quello del difensore di proprietà dell’Everton che però adesso è in prestito al Psv, in Olanda, Jarrad Branthwaite. Classe 2022, piede mancino, in Eredivisie in questo momento sta impressionando per la costanza delle sue prestazioni tant’è che il club olandese avrebbe proposto alla squadra di Liverpool 15 milioni di euro per prenderlo in maniera definitiva: un’offerta che per il momento è stata respinta.

Mourinho sfida Liverpool e United, scout già in azione: 15 milioni non bastano
Branthwaite – Asromalive.it

Non solo la Roma, come detto prima, sul difensore: ma anche Klopp e Ten Hag lo stanno monitorando con estremo interesse e la prossima settimana potrebbero mandare gli scout, i più fidati, per guardarlo da vicino nella gara di Europa League contro il Siviglia. La stessa cosa, a quanto pare, la dovrebbe fare anche José Mourinho, che richiede un difensore da tempo e che il mercato, per il momento, gli ha dato solo Llorente del Leeds. Per la prossima stagione servono elementi diversi. Uno sarebbe già chiaro nella mente del portoghese.