Juventus e Roma rischiano grosso: offerta lampo da 20 milioni

La Juventus e la Roma adesso rischiano sul serio, recapitata un’offerta da 20 milioni alla società che potrebbe cambiare le carte in tavola

Non è un periodo semplice per la Juventus. Le vicende extra-campo di sicuro non possono passare inosservate, con i 15 punti di penalizzazione inferti dalla Corte Federale che pendono come una spada di Damocle sui bianconeri.

Juventus e Roma rischiano grosso: offerta lampo da 20 milioni
José Mourinho e Max Allegri – asromalive.it

Questo ha fatto esplodere la bomba a livello mediatico ed ha posto la vecchia signora nell’occhio del ciclone. Dopo i controlli arriva anche la penalità, attraverso una sanzione di 15 punti in classifica che ha quasi posto fine ai sogni europei della Juve.

La Roma invece si trova in tutt’altra posizione. Nonostante i risultati siano altalenanti finora Mourinho sta riuscendo a centrare un obbiettivo che ad inizio campionato sembrava potesse essere alla portata, ma che si sta rivelando più difficile del previsto, ovvero il quarto posto.

Secondo l’allenatore portoghese infatti alla Roma mancherebbe ancora qualcosa per lottare alla pari con le prime della classifica, tuttavia accontentare le sue richieste non sarà affatto semplice.

Il calcio italiano sta vivendo un momento economico molto delicato, ed i club sono in difficoltà a spendere anche cifre che sembrano non proprio proibitive, come dimostra la trattativa che rischia di saltare per “soli” 20 milioni.

Juve e Roma rischiano grosso: presentata l’offerta da 20 milioni

A lanciare questa bomba di mercato è ancora una volta il portale Nacional, che parla del giovane difensore Ivàn Fresneda, che milita attualmente nel Valladolid. Il ragazzo si è messo in mostra durante questa stagione, tanto da attirare l’interesse dei club di mezza Europa.

Anche Juventus e Roma si sono dimostrate interessate al ragazzo, ma la concorrenza di Barcellona, Arsenal, Borussia Dortmund e Real Madrid rende l’affare difficilissimo, soprattutto per la mancanza di liquidità dei due club italiani.

Si parla di un’offerta vicina ai 20 milioni di euro, recapitata dal Barcellona  per assicurarsi le prestazioni di questo giovane talento, prezzo purtroppo proibitivo sia per i giallorossi che per i bianconeri che avrebbero verosimilmente preferito limare la somma con l’inserimento di alcune contropartite.

José Mourinho e Max Allegri 20230212 asromalive.it
Ivàn Fresneda – asromalive.it

Il Barcellona appare come il club più vicino al difensore, tuttavia, com riportato dal Nacional, la concorrenza del Borussia Dortmund è più agguerrita che mai, tanto da spaventare i blaugrana.

Ivàn Fresneda dunque potrebbe rappresentare l’ennesimo rimpianto per il nostro campionato, soprattutto perché 20 milioni rappresentano si una cifra importante, ma che dovrebbe essere tutt’altro che proibitiva per i nostri club.