Calciomercato Roma, un figlio d’arte in attacco: è già stato a Trigoria

Calciomercato Roma, un figlio d’arte per l’attacco: ha già fatto visita al centro sportivo di Trigoria, ecco di chi si tratta. Gli ultimi aggiornamenti.

Le questioni più importanti di questa parentesi di mercato giallorosso stanno toccando soprattutto il fronte offensivo, alla luce dell’esigenza palesata dalla squadra nei confronti dell’approdo di almeno un altro volto in attacco che ben permetta di coadiuvare Belotti in questi mesi di lunga e importante assenza di Tammy Abraham. L’infortunio del centravanti inglese, come noto, ha avuto non poche ingerenze sulle scelte di Pinto e colleghi, da tempo alle prese con valutazioni cui hanno dovuto necessariamente aggiungere le ponderazioni relative all’attacco.

Calciomercato Roma
Jose Mourinho (Lapresse) – asromalive.it

Su questo fronte, abbiamo visto come il mese di luglio abbia regalato non poche novità e aggiornamenti, almeno per ora rimasti però vani e non in grado di assicurare a Mourinho il tanto agognato bomber in vista di una stagione ormai sempre più vicina. I nomi più caldi continuano a interessare chi, come Morata o Scamacca, rappresenti da tempo un profilo gradito a Mourinho ma per il quale urgono interventi e sforzi da parte del club.

Calciomercato Roma, un figlio d’arte per il futuro: contatti in corso per Solbes

A questi, però, abbiamo visto come nel corso delle settimane si siano aggiunte piste alternative e il ritorno di fiamma di Marcos Leonardo, divenuto negli ultimi due giorni uno dei nomi più caldi in casa Roma. Parallelamente alle valutazioni per la prima squadra, dalle quali sembrano dover giungere almeno altri due giocatori offensivi, di cui uno pronto e uno da plasmare con calma nel corso del tempo, il club continua a lavorare silenziosamente anche in ottica futura.

Calciomercato Roma
José Mourinho (Lapresse) – asromalive.it

Sempre per l’attacco, infatti, la Roma avrebbe avviato i contatti con Riccard Solbes, giocatore argentino di Defensa y Justicia, classe 2006. Già in prova a Trigoria nel mese di maggio, il giovanissimo ha esordito in Prima Squadra nell’ultima gara del campionato sudamericano e vanta, oltre che a qualità importanti, nobili origini calcistiche. Il padre di Solbes, che è stato già soprannominato come L’Apache, è infatti un importante nome del calcio argentino, avendo militato con San Martin, Independiente de Avellaneda e Colon de Santa Fe.