Calciomercato Roma, altro che Inter: gran ritorno dopo Mourinho

Calciomercato Roma, sorpasso Inter e gran ritorno: c’è già la fila in Europa. Ecco gli ultimi aggiornamenti.

La direzione da seguire nel corso delle prossime settimane ai piani alti di Trigoria figura ormai chiara, come ribadito quest’oggi da un De Rossi che, pur mantenendo saldamente elevata l’attenzione nei confronti di un presente che ha ancora tanto da dire, si è espresso anche sul modus operandi da seguire potenzialmente nel corso del prossimo calciomercato.

Calciomercato Roma
Daniele De Rossi (Lapresse) – asromalive.it

Chiare quanto emblematiche le parole odierne circa la tipologia di giocatori da portare a Roma, inseguendo quel minimo comune multiplo rispondente al nome di “fame” e che permetta di rinforzare la squadra con profili che siano subito in grado di impattare. Prima, come detto, bisognerà dare priorità a questi centottanta minuti rimanenti di stagione; dopo di che, sarà possibile appurare con maggiore certezza i margini di manovra dei Friedkin e la tipologia di richieste che, con ponderatezza e oculatezza, De Rossi avanzerà alla società.

I reparti da limare e le questioni con le quali fare i conti sono numerose, come ben ricorda l’attuale necessità di intervenire su un mercato che consenta di ovviare alle più che preventivabili partenze e di sopperire alle non poche evidenti fallacità emerse nel corso di questi ultimi anni tra le fila giallorosse.

Calciomercato Roma, gran ritorno e sfida europea per Solet: Inter defilata

Ipotizzare chi non possa far parte della Roma del futuro rappresenta ad oggi un’operazione pressoché semplice, soprattutto se si tengono in considerazione i diversi profili in scadenza contrattuale o, per motivi diversi, ben lungi dal vedere il club esercitare le opzioni di riscatto per la propria permanenza. In particolar modo, tra i vari reparti sui quali lavorare, si segnala una difesa che prossimamente pare destinata a perdere Huijsen e, in caso di mancata decisione di riscatto, lo stesso Llorente.

Calciomercato Roma
Oumar Solet (Lapresse) – asromalive.it

Pur non risultando tra i reparti maggiormente deficitari, dunque, anche quello difensivo potrebbe andare incontro a dei cambiamenti, soprattutto se si tiene conto del rendimento e della tenuta fisica di una colonna non più portante come Chris Smalling. Ecco, quindi, che gli ultimi aggiornamenti di Fussball Transfers permettono di comprendere quale possa essere il modus operandi di una Roma che, appunto, potrebbe muoversi anche per plasmare questa regione di campo.

La su citata fonte, in particolar modo, cita i giallorossi all’interno di un corpo di papabili concorrenti per Oumar Solet. Il difensore del Salisburgo, accostato già ai tempi di Mourinho, piace sia al Bayern Monaco che al Wolfsburg. Più in generale, ha però attirato nobili attenzioni nel panorama europeo, dove si registra, oltre alla stessa Roma, anche la presenza del West Ham e di un’Inter che, pur palesando interessi, pare per ora destinata a partire defilata da questa possibile corsa.

Impostazioni privacy