Calciomercato Roma, doppio colpo in Serie A: hanno fissato la data

Ci sono due calciatori del Genoa che stanno facendo girare la testa a numerosi club europei, che parrebbero aver deciso il proprio futuro.

Quando nel giro di poche settimane, ci si ritrova con ben due calciatori in rosa capaci di focalizzare le attenzioni di mezza Europa, si possono imboccare due strade diverse: la prima è quella di cedere immediatamente e accettare l’offerta più conveniente, mentre la seconda consiste nel credere fermamente in un progetto e, almeno fino all’arrivo di offerte mastodontiche, blindare i talenti scoperti.

Tiago Pinto (LaPresse) – asromalive.it

E’ questo il caso di due chiacchieratissimi calciatori del Genoa di Alberto Gilardino, che stanno facendo girare la testa a numerosi club europei, tra cui la Roma di José Mourinho.

Di chi parliamo?

Il primo dei due desiderati rossoblu risponde al nome di Radu Dragusin, il quale, negli scorsi giorni, secondo il Corriere dello Sport, parrebbe aver chiarito con la società il percorso da intraprendere, almeno fino alla fine della stagione. Difatti, il difensore centrale ex Juve, è stato protagonista di una scalata semplicemente impressionante, che ne ha fatto lievitare il valore. Dai quattro milioni sborsati dal Grifone nelle casse dei torinesi, oggi Dragusin potrebbe superare ampiamente i venti milioni di euro sul mercato, soprattutto se offerto ad una società inglese. Il club di proprietà di Zangrillo, tuttavia, non ha intenzione di interrompere bruscamente, a metà stagione, il lavoro che Alberto Gilardino sta portando avanti con i propri ragazzi. Dunque, ad esclusione di offerte folli, è probabile che l’ambito difensore resterà il Liguria fino a giugno.

Gudmundsson (foto Ansa.it) – Asromalive.it

Il secondo nome, è persino più succulento ed è segnato in rosso su gran parte dei taccuini d’Europa. Stiamo parlando di Albert Gudmundsson, ovvero quello che può essere considerato la vera rivelazione del campionato in corso. Giunto direttamente dalla Serie B, l’attaccante islandese sta deliziando i sostenitori rossoblu con giocate da vero fuoriclasse. Dribbling, senso del gol, intelligenza tattica e una folgorante dimestichezza con il pallone, fanno di Gudmundsson un vero gioiello nella cassaforte del club ligure, che proprio negli scorsi giorni, ha prorogato la scadenza del contratto, fino al 2027. Scontata la revisione dello stipendio, grazie alla quale questo potrebbe essere considerato davvero un colpo importante per il Genoa.

Impostazioni privacy