Rinviate le partite di Serie A: annuncio UFFICIALE

Modifica ufficiale alle date e anche al campionato di Serie A. Ecco quello che succederà a gennaio dopo la decisione arrivata proprio in questi minuti

Le modifiche sono ufficiali (così come detto da Casini) e di conseguenza anche il calendario della Serie A subirà delle variazioni. Sì, perché come sappiamo da un poco di tempo la Supercoppa Italiana quest’anno cambia il format e si giocherà, inoltre, in Arabia Saudita, che permetterà alle quattro squadre impegnate di incassare un bel po’ di milioni di euro. Ormai il calcio gira solamente attorno ai soldi.

Cambio di date in Serie A (Lapresse) – Asromalive.it

Qualche mattina fa la Gazzetta dello Sport ha anticipato le date: si giocherà quindi dal 18 al 22 gennaio, con le due semifinali in programma che saranno Napoli-Fiorentina e Inter-Lazio. Chi supererà il turno, ovviamente, giocherà la finale quattro giorni dopo. C’è una novità, così come comunicato pochi istanti fa dal presidente della Lega di Serie A Casini: a differenza di quanto programmato in precedenza tutte le partite, sia le semifinali che la finale, si giocheranno nello stadio dell’Al Nassr, squadra di Cristiano Ronaldo.

Supercoppa, ecco il cambio delle date di A

Come sappiamo, e come abbiamo scritto anche noi, l’Arabia Saudita avrebbe voluto spostare del tutto le date della manifestazione: ma soprattutto i presidenti italiani, con De Laurentiis in pole, si sono imposti. Quindi è stato confermato il tutto per il prossimo mese di gennaio.

Ma come cambia il calendario della Serie A? Ecco come: la diciannovesima giornata di Serie A si giocherà quindi senza nessun stravolgimento il 7 gennaio. La ventunesima giornata si disputerà invece domenica 21 gennaio 2024 con due anticipi a mercoledì 17 gennaio 2024, rispettivamente alle 18.30 e 20.45,  e due anticipi a giovedì 18 gennaio 2024, sempre alle 18.30 e 20.45. Presumibilmente saranno quelli delle 4 squadre che andranno poi a Riad: Torino-Lazio, Inter-Atalanta, Sassuolo-Napoli e Bologna-Fiorentina.

 

Impostazioni privacy