Il Napoli tramortisce la Roma: affare da 20 milioni di euro

Calciomercato Roma, l’inserimento del Napoli rischia di far saltare l’acquisto di un calciatore accostato in tempi non sospetti anche ai giallorossi.

Al netto del cambio in panchina, le priorità del calciomercato invernale della Roma non mancano. Nonostante le vicissitudini delle ultime ore, infatti, i giallorossi continuano a dare la caccia a quel difensore con il quale implementare il ventaglio di alternative a disposizione di Daniele De Rossi.

Il Napoli tramortisce la Roma: affare da 20 milioni di euro
Aurelio De Laurentiis (LaPresse) – Asromalive.it

Il terreno, però, anche alla luce dei rigidi paletti imposti dall’UEFA, è piuttosto impervio ed accidentato. L’obiettivo numero uno per rinforzare il reparto arretrato è stato per diverse settimane Cagliar Soyuncu, ormai ad un passo dall’approdo in Turchia. Il fatto che i giallorossi, però, possono intavolare soltanto operazioni in prestito, aprendo al massimo ad un operazione in diritto di riscatto, pregiudica e non poco le possibilità di manovra della Roma. Si aspetterà, insomma, la classica operazione last minute, fermo restando che un ruolo decisivo sarà svolto dalle operazioni in uscita che i capitolini riusciranno a sbloccare.

Calciomercato Roma, il Napoli piomba su Solet: valutazione da 20 milioni di euro

Accostato in tempi non sospetti alla Roma, uno dei profili che nei mesi scorsi era finito nei dossier di Pinto era sicuramente Oumar Solet. Sebbene sia stato falcidiato da diversi infortuni in una stagione tutt’altro che tranquilla, il difensore francese si sta facendo apprezzare per fisicità e senso della posizione.

Il Napoli tramortisce la Roma: affare da 20 milioni di euro
Oumar Solet (LaPresse) – Asromalive.it

Ragion per cui il Salisburgo continua a non scendere al di sotto della richiesta avanzata fatta recapitare già in passato alla Roma: 20 milioni. Sebbene sia legato al club austriaco da un contratto in scadenza nel 2025, Solet continua ad essere dichiarato sostanzialmente incedibile dal Salisburgo. O meglio, soltanto un’offerta irrinunciabile potrebbe creare i presupposti per l’addio del difensore transalpino. Inutile ribadire come, almeno    nella sessione invernale, Solet non possa essere considerato un obiettivo concreto della Roma. Solet, però, continua ad essere nel mirino anche di altri club.

Stando a quanto evidenziato da Giovanni Scotto, infatti, il classe 2000 sarebbe finito, tra le altre, anche nel mirino del Napoli. Alla ricerca di un nuovo tassello con cui rimpolpare la difesa, gli Azzurri avrebbero effettuato i primi sondaggi esplorativi per capire la fattibilità dell’operazione. Al momento, però, non sono state avanzate ancora offerte ufficiali. Staremo a vedere cosa succederà.

Impostazioni privacy