Il clamoroso ritorno prende quota: ha giocato con De Rossi

Ritorno clamoroso alla Roma: i giallorossi potrebbero ripensare al difensore che con De Rossi ha giocato. L’indizio è in quota

Lui con Daniele De Rossi ci ha giocato. E potrebbe ritrovare il suo vecchio compagno in una veste diversa: da allenatore. Di certo anche il suo profilo in questo momento potrebbe fare comodo alla Roma. Offrirebbe qualche garanzia in più e soprattutto arriverebbe senza che i giallorossi dovessero versare un euro a nessun club, visto che è svincolato.

Ritorno clamoroso alla Roma: l'indizio è in quota
Tiago Pinto (Lapresse) – Asromalive.it

Mettiamolo in chiaro, non c’è nessuna trattativa con la Roma a differenza di quanto si vocifera che ci potrebbe essere con la Salernitana. Ma i bookmaker hanno deciso di piazzare dentro il proprio palinsesto – parliamo di quelli Sisal – quello che potrebbe essere, come detto, un ritorno clamoroso. Lui ha regalato con la sua rete una delle gioie più grandi ai tifosi giallorossi, in una notte epica all’Olimpico. Non avete capito? Vabbè, ve lo diciamo noi.

Calciomercato Roma, c’è la quota per Manolas

Il bookmaker in questione ha deciso di piazzare una quota – che non è nemmeno tanto alta – di un possibile ritorno di Manolas a Trigoria. L’approdo del difensore greco, attualmente senza squadra, si gioca a 3 volte la posta. Quindi come detto nemmeno una cosa così impossibile da vedere. Difficile ovvio, i giallorossi avrebbero sì bisogno di un difensore (ma se De Rossi gioca a 4 forse nemmeno, soprattutto se rientra Smalling), e non pensiamo che Manolas possa diventare un obiettivo di mercato.

Ritorno clamoroso alla Roma: l'indizio è in quota
Manolas e De Rossi (Lapresse) – Asromalive.it

Magari, ma sono sempre supposizioni, ci potrebbe essere un interessamento negli ultimi giorni di mercato, soprattutto se non si dovesse sbloccare nessuna operazione che Pinto ha messo in piedi. Chissà, magari De Rossi potrebbe anche dare il suo ok all’operazione mettendo in gruppo un giocatore che conosce e che del quale magari si fida ciecamente. Tutto può succedere, ovvio. Ma rimaniamo dell’idea che è una cosa quasi di fantascienza. Pronti anche ad essere smentiti eh.

Impostazioni privacy