Ha già detto sì alla Roma: colpaccio in Serie A

La società giallorossa ha strappato l’ok dell’agente del giocatore, ora bisognerà trattare con la squadra proprietaria del cartellino

Il calciomercato della Roma passa dalle cessioni. Il budget per la sessione invernale è esiguo e per gli obiettivi dei giallorossi c’è bisogno di investire, anche se eventualmente si tratta per un prestito, altrimenti si rischia di rimanere contati.

Ha già detto sì alla Roma: colpaccio in Serie A
Tiago Pinto (LaPresse) – Asromalive.it

Per questo i giallorossi stanno cercando di mandar via qualche esubero per reinvestire già a gennaio per offrire a Daniele De Rossi una rosa all’altezza dei due grandi impegni rimasti: la conquista della qualificazione della Champions League in campionato e il sogno europeo dell’Europa League, svanita solamente ai rigori in finale dell’anno scorso. I sedicesimi verranno giocati il 15 febbraio a Rotterdam e il 22 dello stesso mese all’Olimpico.

La cessione più vicina sembra essere quella di Matias Viña, promesso sposo del Flamengo per una cifra intorno ai 10 milioni di euro. Soldi che sarebbero manna dal cielo per le casse giallorosse, pronto a reinvestirli in quelli che potrebbe essere tasselli giusti per far lavorare De Rossi senza problemi di rosa, quantomeno numericamente.

Si entra nel vivo per l’affare dalla Serie A

Nella lista dei desideri della Roma c’è senza dubbio Tommaso Baldanzi, talento classe 2003 in forza all’Empoli. Il giocatore nato a Poggibonsi è sicuramente tra i giovani più interessanti del panorama italiano e l’ha dimostrato nelle sue 40 presenze in Prima Squadra condite da 5 gol, attirando le attenzioni dei maggiori club italiani e non solo. Baldanzi si è laureato campione d’Italia Primavera con l’Empoli nella stagione 2020/2021 dove mise a segno 16 gol in 32 partite vincendo il premio di miglior giocatore della competizione, debuttando successivamente in Serie A a 19 anni.

Ha già detto sì alla Roma: colpaccio in Serie A
Baldanzi (LaPresse) – Asromalive.it

Secondo Gianluca Di Marzio, l’Empoli non apre al prestito ma solamente alla cessione a titolo definitivo. Fin qui non ci sono stati contatti tra la Roma e la società toscana mentre i contatti con l’entourage di Baldanzi sono stati positivi. Sarà interessante dunque capire come vorrà muoversi la Roma, se affonderà subito il colpo per aggiudicarsi le prestazione del talentino azzurro oppure se si tratta di una trattativa esplorativa per poi fare all in su Baldanzi in estate.

Impostazioni privacy