30 milioni e addio Roma, sostituto immediato

Calciomercato Roma, addio e sostituto immediato da Trigoria: le cifre superano i 30 milioni di euro. Ecco cosa sta succedendo.

In questi ultimi giorni, in casa Roma, c’è stata certamente la possibilità di parlare di tanti argomenti, sollevando polemiche, confronti e attese rispetto a decisioni dirigenziali e societarie che non poco impatto potrebbero avere sul prossimo futuro giallorosso. La presa di posizione dei Friedkin rispetto a José Mourinho, come noto, non è stata certamente accolta nel migliore dei modi dalla piazza, abbracciatasi però prontamente intorno a quel Daniele De Rossi supportato e sostenuto all’unisono sin dal primo giorno del suo ritorno a Trigoria.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto (Lapresse) – asromalive.it

La presenza di un volto noto così importante, in un momento delicato e complicato, non può che generare attesa e curiosità, oltre che un’ondata di entusiasmo per la grande serietà e l’imperituro carisma dello storico numero 16, tuffatosi subito con grande veemenza in questa nuova avventura professionale, con piena fiducia nei propri mezzi e in quelli della squadra.

Calciomercato Roma, 30 milioni e sostituto giallorosso: Galatasaray su Celik

Le parole spese nella sua prima conferenza stampa, unitamente ad indicazioni tattiche ed esternazioni successive alle gare con Verona e Al-Shabab lasciano intendere come De Rossi confidi seriamente nella possibilità di raggiungere la Champions League. Tale consapevolezza è stata da lui sciorinata sin dal primo momento, come emerso anche dalla richiesta di introduzione di un bonus in caso di approdo tra le prime quattro.

Calciomercato Roma
Mehmet Celik (Lapresse) – asromalive.it

Una discriminante, ai fini di tale percorso, potrebbe poi essere anche il calciomercato invernale, ormai prossimo alla conclusione ma in questi ultimissimi giorni più che veemente e acceso in quel di Trigoria. In questa parentesi finalissima di Tiago Pinto nella Capitale, infatti, nomi funzionali e inattesi sono entrati in orbita giallorossa, generando altresì attesa per le possibili uscite. Queste rappresentano una conditio sine qua non per permettere a Tiago Pinto di lasciare Roma con qualche regalino finale, quale Baldanzi o Angelino.

Tra i possibili partenti, come ormai noto, figura anche Mehmet Celik, arrivato un anno e mezzo fa a Roma e mai in grado di esprimersi con continuità a livelli importanti. Come riferisce Attilio Malena, si registrerebbe un certo dinamismo sul fronte Galatasaray-Celik. Va ricordato che i giallorossi di Turchia sono in trattativa con il Bayern Monaco per la possibile cessione di Boey, valutato circa 30 milioni di euro. Un’uscita del laterale verso la Baviera, dunque, potrebbe essere il presupposto per virare subito su Celik, mai in grado di ritagliarsi lo spazio giusto in quest’anno e mezzo di Roma.

Impostazioni privacy