Angeliño alla Roma, c’è la stretta di mano: tutte le cifre

Calciomercato Roma, stretta di mano per Angelino: ecco tutte le cifre e le condizioni per l’approdo alla corte di De Rossi.

Si è parlato certamente di tanti aspetti in casa Roma nel corso di queste ultime settimane, contraddistinte da numerose novità e cambiamenti nonché dalla nascita di polemiche e discussioni per alcune decisioni da parte di Friedkin e adepti. Incassato e razionalizzato l’addio di Mourinho, serve adesso guardare in avanti per portare De Rossi e i suoi giocatori a inanellare una tanto attesa continuità, al fine di risalire una classifica fin qui poco coerente con l’effettivo valore della rosa.

Calciomercato Roma
Angelino (Lapresse) – asromalive.it

I limiti strutturali della squadra, comunque, restano evidenti e innegabili, come confermano anche le plurime attenzioni rivolte da Pinto e colleghi nei confronti di situazioni e dinamiche di mercato che potrebbero prossimamente generare grandi novità. Tra le varie, in questi ultimi giorni, sono state segnalate soprattutto quelle relative al futuro di Tommaso Baldanzi e di Angeliño, sul cui fronte parrebbero essersi smosse diverse questioni in queste ultimissime ore.

Angelino alla Roma, gentlemen’s agreement per il Lipsia: Champions League decisiva

Il laterale del Galatasaray, di proprietà del Lipsia, dopo gli accostamenti al Torino, è finito concretamente nel mirino della Roma, ben consapevole delle difficoltà fisiche di Spinazzola e dell’assenza di un ricambio di ruolo per il numero 37. Zalewski, stando almeno alle indicazioni giunte sabato scorso, è considerato da De Rossi come un giocatore offensivo e difficilmente parrebbero esserci i presupposti per vederlo occupare una posizione difensiva, soprattutto in uno schieramento a quattro.

Calciomercato Roma
Angelino (Lapresse) – asromalive.it

Età, caratteristiche e possibili condizioni di approdo, dunque, rendono il profilo di Angeliño coerente con le richieste di De Rossi e le possibilità dei Friedkin, al netto di alcune rallentamenti che hanno fin qui impedito di portare allo sblocco definitivo della trattativa. Per l’arrivo dell’esterno nella Capitale, però, potrebbe non mancare molto, soprattutto se si tiene conto degli ultimi aggiornamenti di Roberto Maida.

Il giornalista de “Il Corriere dello Sport“, infatti, riferisce di un’operazione impostata sul prestito con diritto di riscatto a 5 milioni di euro, con un gentlemen’s agreement con il Lipsia. Non si tratta di un vero e proprio obbligo ma di un accordo che, di fatto, porterebbe  Angeliño a divenire definitivamente un calciatore della Roma in caso di accesso alla prossima Champions League. Per ora, però, la condizione preliminare e fondamentale dei Friedkin di attendere una cessione per la chiusura definitiva dell’affare non è ancora defunta: si attende.

Impostazioni privacy