Calciomercato Roma, nuovo affare in prestito

Calciomercato Roma, Tiago Pinto ancora a lavoro per migliorare la rosa nel mercato di gennaio e spunta un nuovo affare in prestito

Finalmente entra nel vivo il calciomercato giallorosso, con Tiago Pinto al lavoro su diversi colpi, in attesa del definitivo addio alla capitale. L’ex manager del Benfica negli ultimi giorni ha intensificato i contatti per l’esterno sinistro ex Lipsia e Manchester City Angelino, che ha già manifestato la voglia di lasciare la Turchia, dove ha giocato quest’anno in prestito al Galatasaray.

Tiago Pinto (Lapresse) – Asromalive.it

Si cerca un accordo con il club tedesco, che avrebbe già dato l’ok al trasferimento in prestito, cercando però di ottenere dalla Roma un obbligo di riscatto. Oltre allo spagnolo, che andrà a sostituire Spinazzola, si lavora anche sulla pista che porta al giovane talento dell’Empoli Baldanzi.

Anche in questo caso la trattativa non sarà semplice, tuttavia sembrerebbe che i giallorossi abbiano già avviato i contatti con la società toscana, la quale ha aperto alla possibilità del trasferimento. Prima di chiudere queste operazioni però sarà necessario cedere alcuni calciatori, e secondo le ultime indiscrezioni ci sarebbe già un nome vicinissimo all’addio

Calciomercato Roma, prima di acquistare è necessario vendere

Il mercato può essere un’occasione per la Roma di Daniele De Rossi per diminuire il gap con le squadre in lotta per un posto in Champions League. I giallorossi al momento occupano la nona posizione della classifica, un dato preoccupante, anche se la distanza dal quarto posto non è proibitiva, sarà necessaria però un’inversione di marcia se si vuole provare fino all’ultimo a centrare l’obbiettivo.

Gli arrivi di Angelino e Baldanzi rappresenterebbero un netto passo avanti per la formazione capitolina, ma come già anticipato prima di chiudere queste operazioni sarà necessario chiudere alcune cessioni. La prima è stata il passaggio a titolo definitivo di Matias Vina al Flamengo per una cifra vicina ai 10 milioni di euro, ma non sarà l’unica.

Marash Kumbulla (Ansafoto) – Asromalive.it

Secondo quanto riporta Attilio Malena la Roma avrebbe già avviato i contatti con l’Hellas Verona per il ritorno del difensore centrale Marash Kumbulla, in un’operazione in prestito secco. Questa potrebbe essere un’ottima occasione per il calciatore per tornare a giocare con continuità e di potersi mettere in mostra per provare a tornare a Roma a giocarsi un posto da titolare, mentre nel caso in cui dovesse fallire anche con i gialloblu la società potrebbe pensare di trovargli una sistemazione a titolo definitivo.

Impostazioni privacy