Esplode la bomba dopo l’annuncio: Mourinho dai rivali di sempre

Tra le ipotesi del futuro di Mourinho spunta la pazza idea che lo vedrebbe sulla panchina degli acerrimi rivali

Il calcio ci ha insegnato a non dare mai nulla per scontato. Anche i trasferimenti più incredibili e meno quotati, nelle giuste condizioni, possono prendere vita. Proprio questo potrebbe succedere all’ex allenatore giallorosso José Mourinho.

Annuncio UFFICIALE, esplode la bomba: Mourinho dai rivali di sempre
Mourinho (LaPresse) – Asromalive.it

L’esonero dalla Roma ha riportato in auge il nome del tecnico di Setubal in tutta Europa. D’altronde l’allenatore lusitano difficilmente perde fascino, sia per le sue doti da comunicatore sia naturalmente per i risultati sul campo. Il periodo a Roma è stato di alti e bassi, ma non si può naturalmente dimenticare la conquista della Conference League che ha reso Mourinho il primo allenatore della storia a conquistare le tre competizioni UEFA dopo la Champions League e l’Europa League.

Se la Roma ha avuto urgenza di trovare un sostituto per la panchina, almeno fino al termine della stagione, Mourinho può concedersi il lusso di aspettare l’offerta migliore e successivamente intraprendere una nuova avventura. Gli stimoli allo Special One non sono mai mancati ed è molto difficile che ciò accada. Il continuo valzer delle panchine, alcune già saltate mentre altre in attesa del termine della stagione per poi salutarsi, offrono ipotesi sempre più interessanti per Mourinho

Mourinho pronto a stupire tutti

Secondo il The Sun, l’ultima notizia avrebbe del clamoroso. Dopo aver allenato il Chelsea, il Manchester United e il Tottenham in ordine cronologico, José Mourinho potrebbe sedersi sulla panchina del Liverpool. Un abbinamento fatto anche in virtù della decisione ufficiale di Jurgen Klopp di salutare il Liverpool a fine stagione dopo aver vinto tutto il possibile in otto anni e mezzo.

Annuncio UFFICIALE, esplode la bomba: Mourinho dai rivali di sempre
Jurgen Klopp (LaPresse) – Asromalive.it

Il tecnico tedesco probabilmente si prenderà un periodo di pausa prima di ributtarsi in qualche nuovo progetto mentre Mourinho sembrerebbe intenzionato a mettersi al lavoro non appena capiterà l’occasione giusta a livello lavorativo. Sempre secondo il tabloid inglese, il portoghese sarebbe l’uomo perfetto da ingaggiare se i vertici dei Reds avessero intenzione di prendere un allenatore di grande caratura sia in termini tattici che di esperienza. Come detto, il binomio Mourinho-Liverpool potrebbe far strano a più di qualche tifoso inglese, ma con Mourinho mai dire mai.

Impostazioni privacy